Quantcast
facebook rss

Accademia Pugilistica 1923,
tre vittorie a Tolentino

SPORT - In occasione dei Campionai regionali di pugilato successi di Di Gennaro (difenderà le Marche alla fase interregionale di Salerno), Yacouba e Bernardini
...

Said Yacouba e il maestro Jonny Cocci

 

Si sono svolti al palasport “Giorgio Chierici” di Tolentino i Campionati regionali di pugilato youth ai quali ha partecipato anche l’Accademia Pugilistica 1923 di San Benedetto.

Marcello Di Gennaro ha battuto ai punti Niccolò Galli della Pugilistica Senigallia nella categoria 69 kg al termine di un match molto equilibrato e di alta levatura tecnica. Nel corso del secondo round, un potente colpo andato a segno sul volto di Galli ha costretto l’arbitro Sauro Di Clementi ad intervenire per il conteggio. La maggiore esperienza di Di Gennaro, allenato dal maestro Jonny Cocci, ha determinato la differenza.

Simone Manzo, sempre dell’Accademia Pugilistica è stato battuto ai punti nella categoria dei 64 kg nel match più agguerrito della serata da Gianluca Carlucci della Phoenix Boxe Fano.

Nella terza finale Matteo Giacchetti (Upa Ancona) si è imposto su Alex Iengo (Gls Dorica) nella categoria 60 kg. Prossimo appuntamento, in cui i tre vincitori rappresenteranno le Marche, è la fase interregionale di Salerno dal 26 al 28 novembre.

Per gli altri incontri AOB due vittorie per l’Accademia Pugilistica 1923. Quella di Said Yacouba (elite 63 kg), premiato anche come miglior pugile della serata, che ha battuto ai punti Leonardo Gioacchini della Nuova Dorica, e quella di Geremia Bernardini (60 kg) che si imposto su Emis Abazi della Pugilistica Maceratese. Sconfitto invece ai punti Bryan Di Rocco (schoolboy 64 kg) da Vincenzo Maio della Boxing Club Castelfidardo.

Marcello Di Gennaro

Di Gennaro (a destra)

Simone Manzo (a destra)

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X