Quantcast
facebook rss

Tragedia sulla Salaria: oggi l’ultimo saluto a Federico Pietracci

CASTEL DI LAMA - La camera ardente del 34enne, che ha perso la vita nell'incidente accaduto poco prima della mezzanotte del 19 maggio, è stata allestita nella cappella dell'obitorio dell'ospedale "Mazzoni" di Ascoli. Funerale oggi nella chiesa parrocchiale di Villa Sant'Antonio. Il pm, nel frattempo, ha confermato i domiciliari per il conducente del furgone che ha falciato il giovane
...

Nel riquadro Federico Pietracci (foto dalla pagina Facebook dell’impresa funebre Camaioni)

 

La vita di Federico Pietracci, 34enne di Castel di Lama, è stata spezzata poco prima della mezzanotte del 19 maggio, sulla Salaria non distante da casa.

 

A porre fine alla sua giovane vita, un furgone che lo ha investito mentre era in moto.

 

Alla guida del furgone un operaio di 45 anni di Foggia, dipendente di un’impresa edile che lavora nel Piceno. Insieme con tre suoi colleghi stava tornando a Brecciarolo, dove abita, dal centro di  Ascoli, dove aveva cenato e di certo bevuto: il suo tasso etilico nel sangue era 6 volte superiore a quello consentito.

 

E’ agli arresti domiciliari e la giustizia sta iniziando a fare il suo corso. Davanti al pm di Ascoli Annalisa Giusti, che ha confermato il provvedimento restrittivo, si è assunto le sue responsabilità. Nel frattempo è stato sospeso dal lavoro, come pure i tre colleghi.

 

Ma ora non è il mento dell’indignazione, quanto più del dolore e del ricordo del ragazzo che ha smesso di vivere.

 

E’ tempo di pensare a salutarlo nel più degno dei modi e di stare accanto al padre Giampaolo, che piange il figlio unico, dopo aver perso la moglie meno di un anno fa.

 

Il funerale è in programma per domani, 24 maggio, alle ore 17 nella chiesa parrocchiale di Villa San’Antonio.

La camera ardente è stata allestita nella cappella dell’ obitorio dell’ospedale “Mazzoni” di Ascoli.

 

Dopo le esequie, curate dall’impresa di onoranze funebri Camaioni di Colli del Tronto, Federico sarà tumulato nella tomba di famiglia del cimitero di Castel di Lama.

m.n.g.

 

Tragedia sulla Salaria: ecco chi era il ragazzo falciato da un furgone guidato da un ubriaco

La tragedia sulla Salaria: arrestato il conducente del furgone, guidava ubriaco

Tragedia sulla Salaria a Campolungo: muore motociclista di 34 anni dopo un frontale con un furgone, quattro persone ferite


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X