Quantcast
facebook rss

Lutto cittadino anche a Barbara per l’addio al piccolo Mattia

ALLUVIONE - Bandiere a mezz'asta, un minuto di silenzio e l'invito a sospendere il lavoro almeno per un’ora in tutte le attività durante il funerale, che verrà celebrato domani martedì 27 settembre alle 15 nella chiesa di Santa Maria Assunta. Il bimbo verrà poi accompagnato al cimitero di San Pietro di Arcevia. Lutto cittadino proclamato anche a San Lorenzo in Campo
...

Il piccolo Mattia Luconi

Il Comune di Barbara ha proclamato il lutto cittadino per la giornata di domani, martedì 27 settembre,  quando alle ore 15 verrà dato l’ultimo saluto al piccolo Mattia Luconi nella chiesa di Santa Maria Assunta.

 

«In questo tragico e drammatico momento che la nostra comunità sta vivendo – ha scritto il sindaco di Barbara, Riccardo Pasqualini – l’Amministrazione comunale ha deciso di proclamare il lutto cittadino per il giorno in cui sarà dato l’ultimo saluto ed abbraccio al piccolo Mattia. Tutte le bandiere – prosegue – sia in luoghi pubblici che privati, saranno esposte a mezz’asta.

 

Inoltre si invita tutta la cittadinanza a tenere un dignitoso comportamento di raccoglimento, e in particolare, si invitano tutte le attività, ove possibile, a sospendere il lavoro almeno per un’ora ovvero dalle ore 15 alle ore 16, in concomitanza con la santa messa funebre, o comunque in alternativa eseguire almeno un minuto di raccoglimento alle ore 15, momento in cui il piccolo Mattia entrerà in chiesa. Con questo lutto cittadino la comunità tutta si stringe in un unico grande abbraccio ed esprime tutta la vicinanza e il cordoglio a tutti i familiari del caro Mattia».

 

La camera ardente è stata allestita all’obitorio dell’ospedale di Senigallia. Il piccolo Mattia verrà poi accompagnato al cimitero di San Pietro di Arcevia. Il lutto cittadino è stato proclamato anche dal sindaco di San Lorenzo in Campo, Davide Dellonti.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X