Quantcast
facebook rss

Caso “project”, Capriotti accusa:
«La città aspetta la piscina»

SAN BENEDETTO - L'esponente democratico all'attacco: «E' normale che bisogna attendere il Tar su un caso così eclatante?»
...

Caso piscina, il consigliere comunale e provinciale del Pd, Tonino Capriotti, incalza l’amministrazione comunale: «Se sono convinti che hanno fatto le cose per bene, perché a suo tempo non hanno pubblicato il bando? -accusa- Se il Tar dice che non hanno fatto le cose per bene chi paga le spese?

Capriotti (foto Vagnoni)

E vi sembra normale che bisogna andare al Tar per decidere, su un caso così eclatante, dopo che è stato detto in tutti i modi che non andava bene? Caro sindaco troppo comodo oggi dire aspettiamo la decisione del Tar. La città aspetta la piscina. Quando tempo deve aspettare ancora?».

 

Piscina, via libera al project dopo un Consiglio di fuoco

Il caso piscina fa ancora discutere «Il punto più basso toccato dalla città» Stoccate a Piunti e Assenti

Ballarin, piscina e ospedale unico Piunti a tutto campo tra presente e futuro

Caso piscina, l’impugnazione al Tar Capriotti: «E’ sconcertante l’atteggiamento della maggioranza»

Project financing piscina, il Tar deciderà il 18 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X