facebook rss

Covid-19,
l’Ambito attiva una linea
di supporto psicologico

EMERGENZA CORONAVIRUS - Un’equipe psicosociale sarà a disposizione dei residenti nei comuni di Appignano del Tronto, Castel di Lama, Castignano, Castorano, Colli del Tronto, Offida e Spinetoli
Print Friendly, PDF & Email

Un’equipe psicosociale di emergenza per i cittadini residenti nei comuni di Appignano del Tronto, Castel di Lama, Castignano, Castorano, Colli del Tronto, Offida e Spinetoli. L’Ambito XXIII ha infatti attivato un servizio telefonico di supporto psicologico/sociale in materia di Coronavirus, totalmente gratuito, attivo sette giorni su sette h 24. La squadra di professionisti è formata dalla psicologa-psicoterapeuta Francesca Maltesi e dalle assistenti sociali Antonella Franceschi, Giorgia Caponi  Francesca Traini.

Offriranno aiuto specialistico a minori, famiglie, anziani, disabili, a chiunque abbia bisogni psico-sociali. Si potranno segnalare difficoltà di ordine sociale ma anche avere un sostegno di ordine psicologico, per alleviare le apprensioni vissute da cittadini più fragili in questa situazione di emergenza. «Un ringraziamento particolare alle professioniste dell’Ambito e al coordinatore Luigi Ficcadenti –  dichiara il presidente dell’Unione dei Comuni, Andrea Cardilli –  per il grande lavoro e per la loro immediata disponibilità». I numeri da contattare sono i seguenti: psicologa-psicoterapeuta 371.4406156, assistenti sociali 339.7372931 oppure 339.7373943.

 

 

Sostieni Cronache Picene

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Picene lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT24F0847413502000000005641
  • Intestatario: Cronache Picene S.r.l - Banca: BCC di Ascoli Piceno




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X