facebook rss

“Le Iene” al Covid center,
intervengono i Carabinieri

CIVITANOVA - Due operatori della trasmissione di Mediaset sono stati allontanati dal parcheggio della struttura, che è transennato. Secondo gli inviati però si tratta di uno spazio dove si può entrare non essendoci divieti

covid-center-civitanova-3-650x488

Il parcheggio del Covid center

 

Non si placa il clamore intorno al Covid center di Civitanova, della vicenda si sta interessando anche la tv.

Blitz di una troupe delle Iene a Civitanova, in zona per girare un servizio sul Covid center allestito alla fiera cittadina, e alla fine sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri.

covid-center-civitanova-1-325x244Secondo una prima ricostruzione dei fatti, sul piazzale antistante la fiera in tempi “di pace” adibito a parcheggio, che risulta transennato con un passaggio pedonale sul davanti, sono entrati i due operatori intenti a realizzare un servizio per la trasmissione Mediaset.

In questo periodo il Covid hospital è vuoto, sono presenti solo gli uomini della vigilanza.

Uno di loro si è accorto della presenza dei due inviati ed è intervenuto, chiedendo loro di lasciare l’area, altrimenti sarebbe stato costretto a chiamare i carabinieri.

Le due “Iene” hanno sostenuto che potevano restare in uno spazio aperto al pubblico, in cui nessun cartello indica il divieto di accesso.

La guardia giurata ha chiamato i Carabinieri i quali sono intervenuti, identificando i due operatori televisivi ed invitandoli ad andarsene.

(M. Or.)

 

covid-center-civitanova-4-650x488

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X