Quantcast
facebook rss

Regionali: Italia Viva scende in campo
con Origlia, Aliberti e Urbinati
Ancora dubbi sull’ultimo nome

ELEZIONI - Con tre dei quattro posti disponibili già assegnati a tre rappresentanti di spicco della politica locale, la squadra di Italia Viva è ancora al lavoro per individuare la seconda donna da presentare alle elezioni di settembre. In attesa del ritorno, già confermato, di Renzi nel Piceno, è partita già da qualche giorno la campagna di informazione sul territorio
...
italia viva

Maria Stella Origlia, coordinatrice provinciale di Italia Viva

di Federico Ameli

Estate, tempo di vacanze e, in quest’annata un po’ particolare, anche di campagna elettorale. Ai nomi già annunciati dai diversi schieramenti che si daranno battaglia in veste delle prossime elezioni regionali del 20 e 21 dicembre si aggiungono anche quelli di Italia Viva, pronti a sostenere il candidato dem Maurizio Mangialardi nella sfida a Francesco Acquaroli e alla coalizione di centrodestra.

Confermatissima, e non poteva essere altrimenti, la presenza in lista del sambenedettese Fabio Urbinati, già consigliere regionale nell’era Ceriscioli, che tenterà di bissare l’ottimo risultato elettorale che cinque anni fa gli ha spalancato le porte di Palazzo Raffaello.

A fargli compagnia ci saranno la professoressa Maria Stella Origlia, coordinatrice provinciale di Italia Viva, e Davide Aliberti, volto noto della politica ascolana che nelle ultime elezioni comunali ha raccolto ben 323 preferenze a sostegno di Piero Celani.

Ci sarà invece ancora un po’ da attendere per conoscere l’identità del quarto candidato consigliere per la circoscrizione del Piceno, con il comitato provinciale di Italia Viva ancora al lavoro per sciogliere una volta per tutte le riserve sull’ultimo nome da presentare.

italia viva

Il consigliere regionale Fabio Urbinati

«La listaspiega la Origliaverrà presentata a giorni, dopodiché provvederemo a rendere noto il calendario degli incontri con la cittadinanza». A questo proposito, l’ex premier Matteo Renzi ha già dato la propria disponibilità a sbarcare nel Piceno nel mese di settembre e con tutta probabilità faranno lo stesso anche il capogruppo alla Camera Maria Elena Boschi e l’attuale ministro delle Politiche agricole Teresa Bellanova.

Con le valutazioni sull’ultima tessera del puzzle elettorale ancora in corso d’opera, Italia Viva ha già iniziato a programmare la campagna elettorale sul territorio.

«Nelle prossime settimaneconferma la Origliasaremo attivi, principalmente lungo la costa, con dei banchetti informativi. Inoltre, in occasione della Notte dei desideri – in programma questa sera nel centro storico di Ascoli – la mia sede elettorale di via Dino Angelini sarà aperta e a disposizione dei cittadini per qualunque domanda o richiesta di informazioni».

italia viva

Davide Aliberti

Una volta individuato il quarto nome della lista, le candidature al consiglio regionale verranno ufficializzate nel corso di una conferenza stampa che molto probabilmente si terrà in una non ancora definita cittadina dell’entroterra, preferita ad Ancona e alle altre località del litorale adriatico, alla quale farà poi seguito un secondo incontro nel nostro territorio.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X