Quantcast
facebook rss

Ascoli: il presidente Neri
eletto nel Consiglio di Lega B

SERIE B - Calciomercato nel vivo. Polito è vicino a tesserare l'esterno marocchino, svincolato dallo scorso giugno. In fase avanzata anche la trattativa per il prestito dal Cagliari del 23enne terzino destro. Pescara vigile su Brosco e Pucino, ma la risposta è per ora negativa. Assemblea Lega B: il presidente dell'Ascoli nel direttivo
...

di Salvatore Mastropietro

Dopo giorni in cui sono state sondate diverse piste, l’Ascoli è pronto a mettere a segno i primi colpi del proprio calciomercato invernale. Sono in fase avanzata, infatti, le trattative relative all’attaccante svincolato Soufiane Bidaoui e al terzino di proprietà del Cagliari Simone Pinna.

Il ds Polito

Per quanto riguarda Bidaoui, i discorsi vanno avanti da diversi giorni. Sono diverse le squadre che hanno messo nel mirino il calciatore negli ultimi giorni, ma il direttore sportivo Ciro Polito si è mosso con congruo anticipo ed è vicino a bruciare la concorrenza di club come il Venezia. Duttile ala d’attacco dotata di buon dribbling, Bidaoui è senza squadra dallo scorso giugno, quando aveva lasciato lo Spezia (poi promosso in A) a causa del mancato accordo sul rinnovo di contratto. L’Ascoli è in contatto con il giocatore di origine marocchina, che ha alle spalle diverse esperienze in cadetteria con Avellino, Latina, Parma e Crotone, da oltre una settimana. Prima di procedere con la proposta di un contratto fino a fine stagione con opzione per un altro anno, i bianconeri si sono sincerati delle sue condizioni fisiche, considerata l’inattività di diversi mesi.

L’altra operazione in entrata molto vicina alla conclusione riguarda Simone Pinna. Si tratta di un terzino destro classe 1997 di proprietà del Cagliari, squadra in cui è cresciuto ed in cui ha trascorso la prima parte di stagione senza trovare spazio. Tra le esperienze a livello professionistico, il difensore 23enne vanta più di 100 presenze in Serie C con la maglia dell’Olbia (dove ha giocato insieme a Danilo Quaranta) e cinque apparizioni in B con l’Empoli nella passata stagione. Pinna dovrebbe legarsi presto all’Ascoli con la formula del prestito secco fino al termine del campionato.

Polito continuerà ad essere molto attivo sul fronte mercato anche nei prossimi giorni. Il sogno riguarda l’ingaggio di Federico Dionisi, su cui però continua ad esserci una folta concorrenza. Difficilmente praticabile anche la pista che porta a Fabio Ceravolo, conteso da Pescara e Reggiana. Sempre per quanto riguarda il reparto offensivo, sono stati effettuati dei sondaggi per Adriano Montalto del Bari, già passato sotto le Cento Torri tra il 2012 e il 2013. Si potrebbe sbloccare presto, invece, la trattativa per Giuseppe Caso del Genoa.

Per quanto riguarda il mercato in uscita, invece, c’è da sottolineare il ritorno alla carica del Pescara per Riccardo Brosco e Raffaele Pucino. Il club abruzzese è alla ricerca di rinforzi per la difesa di Breda e vorrebbe sfruttare il fatto che i due giocatori sono in scadenza a giugno e non hanno ancora rinnovato. L’Ascoli ha già dato risposta negativa alla società del presidente Sebastiano dato che i due elementi sono considerati punti fermi della rosa di Andrea Sottil.

Il presidente Carlo Neri

LEGA B – Grande soddisfazione all’interno della società bianconera in seguito all’odierna assemblea elettiva della Lega di Serie B. Il presidente dell’Ascoli Calcio Carlo Neri è stato, infatti, eletto nel Consiglio Direttivo della Lega B insieme a Galliani, Sticchi Damiani, Lovisa, Salerno e Mattioli. Come presidente è stato confermato Mauro Balata, che sarà coadiuvato nel ruolo di vice dall’esperto Adriano Galliani.

Felice il presidente Neri: «Entrare a far parte del Consiglio di Lega è un attestato di apprezzamento per il grande operato che l’Ascoli e Pulcinelli stanno svolgendo. Sono orgoglioso e onorato di rappresentare a livello nazionale i colori bianconeri. E’ un incarico che comporta responsabilità, impegno e condivisione con gli altri consiglieri per il bene di tutte e venti le società cadette».

Ascoli: Sottil e Polito, due ex compagni di squadra a caccia dell’impresa salvezza

Ascoli, mercato al via: occhi su Bidaoui e Caso, Dionisi pista complicata


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X