Quantcast
facebook rss

Covid, il Piceno piange tre vittime:
15 in tutto i morti nelle Marche

EMERGENZA CORONAVIRUS - Si tratta di due donne di Ascoli e di un uomo di Colli del Tronto. Inoltre, nove decessi nel Pesarese, due nell'Anconetano e uno nel Fermano: tutti avevano patologie pregresse. Il conto totale da inizio pandemia sale a 1.676
...

 

Covid, 15 morti nelle Marche. E’ quanto comunica il servizio Sanità della Regione nell’ultimo bollettino di giornata.

Tre nel Piceno: due donne di Ascoli di 97 e 77 anni e un uomo di Colli del Tronto di 82 anni. Erano tutti ricoverati al “Madonna del Soccorso” di San Benedetto.

Nessuno dei decessi riguarda il Maceratese, mentre 9 sono nel Pesarese, cinque uomini e quattro donne di età compresa tra 71 e 92 anni; due nell’Anconetano, un 70enne di Serra de Conti e un 93enne di Jesi; uno nel Fermano, una 82enne di Porto Sant’Elpidio.

Tutti, stando al bollettino del servizio Sanità, avevano patologie pregresse.

Il conto totale da inizio pandemia sale dunque a 1.676 morti: 716 nel Pesarese, 391 nell’Anconetano, 281 nel Maceratese, 132 nel Fermano, 142 nell’Ascolano e 14 da fuori regione. Il 95,5% di loro aveva patologie pregresse, l’età media è di 81 anni.

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X