facebook rss

Covid, una donna di Monsampolo
tra le 4 vittime nelle Marche

EMERGENZA CORONAVIRUS - Salgono a 2.338 le persone spirate nelle Marche dall'inizio della pandemia. Sono 183 nella provincia di Ascoli. L'aggiornamento del Servizio Sanità regionale

Clicca per ingrandire l’immagine

Sono 4 i decessi per cause collegate al Coronavirus nelle Marche. A dirlo è l’ultimo bollettino della Regione Marche di oggi, 7 marzo.

C’è anche una vittima del Piceno: una donna di 90 anni di Monsampolo del Tronto che era ricoverata all’ospedale “Murri” di Fermo.

Tutte e tre nell’Anconetano le altre persone che non ce l’hanno fatta.

Si tratta di una donna di 96 anni di Castelplanio, una donna di 77 anni di Ostra e un uomo di 82 anni di Ancona.

Le persone spirate nelle Marche dall’inizio della pandemia salgono a 2.338, di cui 183 residenti nella provincia di Ascoli.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X