facebook rss

Covid, il report dei contagi
A Cupra numeri in discesa
Ora preoccupa Monteprandone

EMERGENZA CORONAVIRUS - Il comune della vallata è il terzo per numero di positivi con 118, dietro solo a San Benedetto (343) e Ascoli con 166. Arquata e Montedinove "virtuose" sempre a zero

Il report dei contagi da Covid nel Piceno: arrivano bone notizie da Cupra, dove finalmente dopo giorni di numeri alti i valori stanno tornando nei ranghi. Ad oggi i positivi sul territorio sono 33.

Anche il sindaco Alessio Piersimoni ha manifestato la sua soddisfazione.

«Oggi raggiungiamo il numero più basso dei contagi da un mese a questa parte; sono 33 i nostri concittadini attualmente positivi e a loro va l’augurio di una pronta guarigione -dice-. Dobbiamo comunque fare massima attenzione anche e specialmente durante le festività di Pasqua per evitare di rovinare quanto è stato fatto finora; la situazione deve rimanere di massima allerta per il bene di tutti e per evitare il collasso delle strutture e dei servizi sanitari».

Il comune con il numero più alto di positivi resta San Benedetto con 343 (in quarantena ce ne sono 459), seguito da Ascoli con 166 (269 quarantene) e Grottammare con 108 e 125 in isolamento.
Ma sotto la lente adesso c’è quanto accade a Monteprandone, dove si registrano 118 contagiati dal Coronavirus. Ieri erano 99.
Gli altri comuni: Spinetoli (72), Folignano (61), Castel di Lama (63), Monsampolo (46), Massignano (27), Comunanza (21), Ripatransone (19), Colli (26), Acquaviva (26), Maltignano (14), Roccafluvione (13), Castorano (20), Castignano (5), Montalto (6), Offida (14), Acquasanta (27) Montefiore (5), Appignano (11).

I comuni con numeri “inferiori a 5“: Rotella, Cossignano, Carassai, Force, Venarotta, Montegallo, Arquata. Montemonaco.

Zero positivi a Palmiano e Montedinove. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X