facebook rss

Covid, 13 morti nelle Marche:
tra loro anche un ascolano

EMERGENZA CORONAVIRUS - Il conto totale dei decessi in regione sale a 2.579. L'aggiornamento del Servizio Sanità regionale

 

Covid, 13 decessi nelle Marche: una vittime nel Piceno. Si tratta di un uomo di 95 anni di Ascoli che era ricoverato all’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto.

Secondo quanto riportato dall’ultimo bollettino di giornata del servizio Sanità della Regione, eel Maceratese le vittime sono quattro: una 84enne di Sarnano, una 86enne di San Ginesio, una 83enne di Macerata e un 79enne di Montelupone.

Cinque i lutti nell’Anconetano, quattro uomini e una donna, il più giovane aveva 66 anni e la più anziana 84; tre nel Pesarese, due uomini e una donna di età compresa tra 74 e 84 anni.

Tutti, secondo quanto riportato dal bollettino, avevano patologie pregresse.

Il conto totale da inizio pandemia sale dunque a 2.579: 887 nel Pesarese, 791 nell’Anconetano, 433 nel Maceratese, 243 nel Fermano, 200 nell’Ascolano, 25 da fuori regione. L’età media delle vittime è di 82 anni, il 96,9% aveva patologie pregresse.

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X