Quantcast
facebook rss

Cinquecentenario di Sisto V,
pomeriggio con fiaba
e panchina decorata

GROTTAMMARE - Alla pineta "Ricciotti" un pomeriggio coi bambini. Prima il racconto di Andrea Persiani "Felice e l'orco infelice", poi l'intervento live dell'artista Maria Cristina Pompei
...

Foto di gruppo durante l’iniziativa

Una fiaba su Papa Sisto V. Narrata ai bambini dal suo autore, Andrea Persiani. È accaduto nel weekend  alla pineta Ricciotti.

“Felice e l’orco infelice” è un racconto nato in occasione del cinquecentenario della nascita di Felice Peretti, Papa Sisto V, avvenuta il 13 dicembre 1521 a Grottammare, come omaggio a questo grande nostro illustre personaggio.

Ma c’è di più: durante la narrazione un’opera nasceva e prendeva forma. Utilizzando una speciale tecnica mista per la decorazione pittorica, l’artista Maria Cristina Pompei ha decorato una panchina della pineta, riprendendo il tema fiabesco del piccolo Felice, davanti agli occhi di tutti i bambini presenti, dei loro genitori e dei passanti incuriositi.

Un momento reso possibile dal sostegno dell’Amministrazione comunale e dell’associazione Lido degli Aranci che ha organizzato e sponsorizzato il progetto.

 

 

Celebrazioni per Sisto V, arriva pure l’agenda

Quando Papa Sisto V sfrattò…Vittorio Gassman “Fantasmi a Roma” e il Piceno, quante coincidenze

I gialli dell’arte rubata: «C’è una pista per le formelle di Sisto V»


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X