Quantcast
facebook rss

Covid, sono 11 le classi
in quarantena nel Piceno:
ben 10 a San Benedetto

CORONAVIRUS - Sette al "Buscemi" per la positività di un solo insegnate. Vaccini: il 68% dei giovani delle Marche tra i 12 e i 19 anni ha completato il ciclo. Nella provincia di Ascoli non è vaccinato il 22,5%: è la percentuale più bassa della regione 
...

 

 

di Maria Nerina Galiè

 

Bene per la percentuale di studenti vaccinati nel Piceno, dove manca all’appello il 22,5% dei cittadini di età compresa tra i 12 ed i 19 anni. Il dato è il più basso dell’intera regione che registra il 68% di ragazzi che ha completato il ciclo vaccinale anti Covid, il 76% ha ricevuto la prima dose.

E’ quanto emerge dal report dell’Ufficio scolastico regionale che riferisce anche di 52 classi in quarantena. Nel Piceno sono al momento 11, secondo il dato del Servizio Igiene e Sanità pubblica dell’Area Vasta 5, di cui 10 concentrate a San Benedetto ed una a Ripatransone. 

Quanto alle vaccinazioni nelle altre province, Macerata resta la provincia con meno vaccinati in assoluto. Ancona ha il 15,9% di non vaccinati e Pesaro il 26,4%. Mentre le media in regione è del 23,7%, cioè 26.072 su 110.108 studenti totali.

Nel dettaglio delle classi in dad, il caso più rilevante è quello dell’Iis “Augusto Capriotti”: 7 classi in quarantena per un totale di 112 studenti coinvolti e 2 docenti. La misura è scattata a seguito della positività di un insegnante che però ruota in tutte e 7 le classi. 

Sempre a San Benedetto non sono in classe i bimbi di una classe della primaria “Spalvieri” (Isc sud) e di un’altra dell’Istituto alberghiero “Buscemi”, per la positività di un alunno. In quest’ultimo caso, 12 su 19 quarantenati hanno effettuato il tampone di fine provvedimento, risultando negativi.

Sempre per la positività di un alunno, sono finite in quarantena una classe del Liceo delle Scienze Umane di Ripatransone (18 le persone coinvolte) ed una della primaria del plesso di Alfortville a Porto d’Ascoli. 

Ad esclusione della scuola elementare di Porto d’Ascoli, per cui non conosce ancora il numero esatto delle persone in quarantena, in totale nel Piceno risultano “a casa” 139 persone tra ragazzi, docenti e personale scolastico.  Cinque in tutto i positivi. 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X