Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook rss

Mortale sulla A14, cordoglio per la 27enne Giulia Salvatori. La sindaca Porrà: «Basta incidenti, serve un’azione congiunta»

LA COMUNITA' di Altidona scossa per la drammatica scomparsa della ragazza. La prima cittadina: «Non se ne può più di questi incidenti in A14, è l'ennesima vittima, bisogna fare qualcosa, serve un'azione congiunta»
...

La sindaca Giuliana Porrà

 

di Serena Murri

 

Dolore e cordoglio ad Altidona per la giovane donna che ha perso la vita, ieri, nell’ennesimo incidente mortale avvenuto nel tratto piceno-fermano dell’autostrada A14.

 

Questa mattina nei bar e nei supermercati della Valdaso, i residenti erano tutti sgomenti, per la morte della 27enne Giulia Salvatori. La ragazza originaria di San Benedetto, abitava con la famiglia ad Altidona da diversi anni.

 

Ieri pomeriggio l’auto sulla quale viaggiava lungo la A14, in prossimità di uno scambio di carreggiata, si è scontrata con un camion. L’impatto è stato troppo forte e violento: per lei non c’è stato scampo.

 

Quel tratto di strada, purtroppo, sta diventando famigerato per il susseguirsi di incidenti, alcuni dal tragico epilogo. Il frontale è avvenuto per il cambio di carreggiata in prossimità del cantiere di ammodernamento della galleria Croci di San Benedetto, dove l’impatto fra il mezzo pesante e la vettura della ragazza ha avuto un effetto devastante con la 27enne morta sul colpo.

 

Cordoglio da parte di tutta la comunità. Tutti conoscevano la famiglia di Giulia e tutti ora si stringono attorno all’immane dolore dei familiari.

 

Anche la sindaca di Altidona, Giuliana Porrà, ha espresso tutto il suo sgomento per la tragedia, per una morte così violenta e prematura. Ha anche manifestato sdegno per quella che sta diventando una lunga lista di decessi in prossimità di quel tratto di strada: «Non se ne può più di questi incidenti in A14 – ha detto – è l’ennesima vittima. Bisogna fare qualcosa. Serve un’azione congiunta. Non è possibile che in quel tratto muoiano così tante persone. È inaccettabile».

 

 

Altra tragedia sulla A14: 27enne perde la vita in un terribile frontale vicino all’uscita di Grottammare


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X