Quantcast
facebook rss

Camera, il collegio va a Fioravanti
Lega, Latini capolista alla Camera

ASCOLI - Si chiude il cerchio dei nomi in corsa per Roma. Confermata l'assessore ascolana come capolista nel collegio plurinominale Marche 1. Per lei un piede e mezzo a Roma. Tutti i candidati di Lega, Fdi e Casa Pound
...

Alla fine tocca a Marco Fioravanti, presidente del Consiglio comunale e vice coordinatore regionale di Fratelli d’Italia, la candidatura nel collegio “Marche 1” che comprende la provincia di Ascoli e una decina di comuni del fermano, tra cui Amandola.

Marco Fioravanti (foto Vagnoni)

Il nome di Fioravanti ha sopravanzato quello degli altri pretendenti, in primis il leghista Massimiliano Castagna.

La richiesta esplicita del collegio ascolano sarebbe arrivata direttamente dalla leader nazionale Giorgia Meloni che lo ha inserito nel pacchetto di una decina di posti bloccati in tutta Italia. Fioravanti sfiderà, tra gli altri, Antimo Di Francesco del Pd, l’avvocato Roberto Cataldi dei Cinque Stelle, Pierpaolo Flammini di LeU e Gabriele Marcozzi (Potere al popolo). Al listino della Camera per Forza Italia, in seconda posizione, ci sarà anche la vice sindaco di Ascoli, Donatella Ferretti.

Giorgia Latini

Nel collegio senatoriale la sfida sarà tra Giorgio Fede (M5S), Emanuela Di Cintio (Pd), Graziella Ciriaci (Centro destra), Flavia Mandrelli (LeU). Tanti big nei listini a partire dal premier Paolo Gentiloni, il giornalista Andrea Cangini e il vice presidente della Camera Simone Baldelli. Per i grillini la capolista è l’ascolana Rachele Silvestri.

Nel listino della Lega per la Camera (Marche 1) confermata Giorgia Latini capolista seguita da Mauro Lucentini, Laura Allevi, Andrea Lattanzi. I supplenti sono Maria Letizia Marino, Andrea Maria Antonini, Francesca Papitto, Rodolfo Cintioni. A “Marche 2” ci sono Luca Paolini, Alessandra Colla, Francesco Luciani, Michela Silvestri (supplenti: Milco Mariani, Francesca Bonci, Arnaldo Mariotti e Maria Oriana Piccioni). Al Senato ci sono Giuliano Pazzaglini (sindaco di Visso), Silvia Gregori, Diego Zanchetti e Santa De Angelis. Alle Lega vanno anche 4 collegi: Giuseppe Cognini a Civitanova (Camera), Tullio Patassini (Camera di Macerata); Patrizia Bonfrisco a Pesaro-Fano (Senato) e Giuliano Pazzaglini per il Senato di Ancona-Macerata. Forza  Italia ottiene anche i collegi di Pesaro e Fano dove schiera rispettivamente Anna Maria Bezziccheri Renzoni ed Elisabetta Foschi (ex consigliera regionale di Forza Italia). Mentre Fratelli d’Italia indica per la Camera capolista Francesco Acquaroli, sindaco di Potenza Picena. Poi Lucia Albano, Andrea Putzu e Romina Tortolini. Per il proporzionale al Senato invece FdI schiera come capolista l’anconetano Carlo Ciccioli, coordinatore regionale. Seguito da Elena Leonardi, Nicola Baiocchi e Paola Pantanetti. Nel collegio di Ancona i “fratelli”  presentano la padovana Laura Schiavo moglie di un imprenditore che si è tolto la vita dopo che le banche gli avevano pignorato la casa. Definiti anche i candidati di Casa Pound che nel collegio ascolano della Camera mette in campo Giorgio Ferretti, 30 anni ex responsabile regionale del movimento ed ora alla guida della sezione provinciale. Al Senato il prescelto è Michele Sgariglia, fermano già nel cda dell’Erap nel periodo 2006-2011 ed operatore antincendio all’elisoccorso del 118 delle Marche. Sgariglia e Ferretti sono anche al vertice dei listini proporzionali di Senato e Camera.

r.p.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X