Quantcast
facebook rss

Ascoli e il nodo diesse:
Nember al posto di Tesoro?

SERIE B - Il dirigente lombardo è stato con Chievo, Foggia e Trapani e avrebbe già avuto un primo incontro con i dirigenti bianconeri. Il settore giovanile affidato per ora a Francesco Lillo che potrebbe restare anche il prossimo anno
...

Luca Nember

di Bruno Ferretti

Potrebbe essere Luca Nember (48 anni, lombardo di Gardone Val Trompia) il nuovo direttore dell’Ascoli per il dopo Tesoro.

Confermando i divorzi con il dg Gianni Lovato (a fine stagione) e il ds Antonio Tesoro ( con un unno di anticipo rispetto alla scadenza contrattuale) il patron Massimo Pulcinelli ha precisato che l’Ascoli chiuderà la stagione in corso senza un nuovo diesse.

Per la prossima stagione ci sarà tempo e modo per fare le scelte, possibilmente giuste.

Alla lista dei candidati, che comprende Pietro Fusco, in uscita dalla Samb dopo due anni con Fedeli (è ancora sotto contratto ed ha smentito), Fabrizio Ravanelli l’ex centravanti di Juventus e Nazionale, l’esperto Giorgio Perinetti, Alessandro Luci e Giorgio Zamuner, attuale dg del Padova in Serie C, si aggiunge un altro nome. E’ quello di Luca Nember, che dopo soli tre mesi ha lasciato il Trapani per divergenze con la dirigenza.

Nember ha ricoperto per quattro anni il ruolo di direttore sportivo del Chievo in serie A, dal 2013 al 2017, nonché del Foggia in C per due stagioni dal 2017 al 2019. Nei primi mesi del 2020 è stato a Trapani, impegnato ad inseguire il traguardo salvezza con Castori allenatore. Ma con il passaggio di proprietà nel club siciliano sono nati dissidi, finiti anche in Tribunale. E Nember si é fatto da parte.

Secondo indiscrezioni, un primo contatto con l’Ascoli ci sarebbe già stato, e altri ne seguiranno. Nember non vede l’ora di ricominciare con grandi motivazioni. Ascoli a parte, sarebbe stato contattato anche da altre società professionistiche cui si è riservato di dare risposta.

Lillo e il presidente Neri

SETTORE GIOVANILE – Con le dimissioni del dirigente Gianluca Ciccoianni e la partenza del ds Tesoro, il settore giovanile dell’Ascoli attualmente è diretto dal club manager Francesco Lillo, dirigente leccese giunto ad Ascoli la scorsa estate proprio insieme a Tesoro.

Lillo sembra godere della piena fiducia di Pulcinelli e per questo potrebbe restare anche il prossimo anno per guidare proprio il settore giovanile bianconero.

Ascoli Calcio, parla il patron: «Con Tesoro contratto in risoluzione, presto incontrerò Lovato

Ascoli in vendita? Pulcinelli chiude il dubbio sul nascere

Ascoli e il nodo del diesse: Fusco smentisce i contatti

Ascoli, ripresa lenta al “Picchio Village” Anche Zamuner per il “dopo Tesoro”

Ascoli, l’addio di Tesoro: Fusco, Luci e Ravanelli primi candidati per il nuovo ds

Ascoli, per il ruolo di diesse può arrivare Fusco (ex Samb), ma spunta pure l’ipotesi Perinetti

Ascoli, Luci al posto di Tesoro? Il nuovo diesse lavora in una agenzia di intermediazione calcistica

Ascoli, cambia il management: Lovato e Tesoro ai saluti, ampi poteri al vicario Di Maso

Ascoli Calcio, acque agitate in società: tutti in cassa integrazione, il dg Lovato in partenza, il ds Tesoro in dubbio


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X