Quantcast
facebook rss

Le code in autostrada
diventano un caso internazionale

ASCOLI - La situazione del tratto piceno dell'A14 sarà al centro della relazione che il console Roberto Galanti terrà nel convegno internazionale del progetto "Unicart"
...

 

Si parlerà anche del caos-A14 nel tratto piceno-fermano nel corso del convegno internazionale (organizzato dal 15 al 18 giugno in web conference a causa del covid) sulla “Digital Transition and Green Sustainable Economy” dall’University Sancti Cyrilli di Malta.

Si tratta del progetto “Unicart” che raggruppa 32 università (italiane e straniere) con eventi itineranti e oltre 132 contributi scientifici attesi nelle giornate congressuali.

Tra i relatori ci sarà anche l’ascolano Roberto Galanti, console onorario della Moldova nonché fresco docente all’Università maltese in management della logistica.

Roberto Galanti

Nella relazione che terrà Galanti nella tarda mattinata di domani, martedì 15 giugno, non mancheranno accenni alla situazione in cui versa la rete autostradale italiana con particolare riferimento anche al tratto piceno dell’A14.

«Sostenibilità e turismo certamente non vanno d’accordo con quello che sta avvenendo -anticipa- con code giornaliere chilometriche e con forti ripercussioni negative sull’accessibilità dei territori e la qualità ambientale».

Galanti parlerà anche delle opportunità del turismo green e del trasporto in Moldova anche alla luce della recente visita dell’ambasciatore nel Piceno.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X