Quantcast
facebook rss

Samb, altra settimana di passione
Il 30 agosto data ultima
per la Serie D
Pagni potrebbe essere il nuovo ds

CALCIO - La società di Manolo Bucci dovrà aspettare il pronunciamento della Figc dopo la presentazione di tutti i documenti e degli assegni circolari richiesti. Intanto l’imprenditore romano si muove per le situazioni propedeutiche al prossimo campionato, a partire dagli impianti sportivi. Venerdì il ricorso al Consiglio di Stato di Renzi
...

 

di Benedetto Marinangeli 

 

Un’altra settimana di passione per la SSD Sambenedettese 1923 di Manolo Bucci, che dovrà aspettare il 30 agosto per il pronunciamento della Figc dopo la presentazione di tutti i documenti e degli assegni circolari richiesti per l’ammissione in soprannumero in Serie D. La commissione federale, infatti, si riunirà lunedì prossimo e solo allora darà un parere di gradimento o meno rispetto alla domanda della società che ha in Antonella Pennacchi, moglie di Manolo Bucci come amministratore unico.

Il “Riviera delle Palme”

Oggi a mezzogiorno scadeva il termine per presentare tutta la documentazione. Operazione espletata dall’ imprenditore romano nel pomeriggio di lunedì. In un primo momento si pensava che una decisione da parte della Figc potesse arrivare entro breve tempo.

Ed invece bisognerà attendere il 30 agosto per sapere se la Samb parteciperà al prossimo campionato di Serie D. Ma questa è una situazione che vivranno tutte le società che, escluse dalla C, ne hanno chiesto l’ammissione in sovrannumero e quindi anche per Novara, Carpi e Casertana.

Dopo di che la Lnd formerà i gironi e stilerà i calendari di un torneo che dovrebbe, a questo punto, prendere il via il prossimo 19 settembre. Le squadre riammesse dovrebbero anche godere di una deroga per potere fare il mercato e costruire una formazione che possa recitare un ruolo da protagonista. Bucci ha individuato in Danilo Pagni il nuovo direttore sportivo ma fino a quando non avrà l’ok dalla Figc non potrà ufficializzare né lui e neppure il nuovo allenatore. Così come non potranno essere effettuate operazioni di mercato.

Roberto Renzi

Intanto, però, l’imprenditore romano si sta muovendo per quanto riguarda tutte le situazioni propedeutiche al prossimo campionato. A partire dagli impianti sportivi. La nuova Samb non firmerà, per il momento, alcuna nuova convenzione con il Comune ma pagherà un canone per l’affitto dello stadio per lo svolgimento delle gare interne.

Inoltre l’intenzione di Bucci è quella di riportare gli uffici all’interno del Riviera delle Palme. Inoltre nella tarda mattinata di oggi, si è incontrato con il sindaco di Monsampolo del Tronto, Massimo Narcisi, per l’utilizzo del Samba Village per gli allenamenti della formazione. Altro summit nel pomeriggio con il gruppo sambenedettese con cui si è aperto un proficuo rapporto di collaborazione anche e soprattutto per quanto riguarda le possibili sponsorizzazioni alla nuova Samb

Infine, è previsto per venerdì il ricorso al Consiglio di Stato presentato da Roberto Renzi per la sua A.S. Sambenedettese esclusa dal campionato di serie C. Visti i risultati ottenuti in precedenza il destino sembra essere segnato definitivamente.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X