Quantcast
facebook rss

Camper vaccinale,
nove tappe in città
dal 12 al 21 novembre

SAN BENEDETTO - Medico e infermieri si occuperanno della somministrazione. Volontari del gruppo comunale di Protezione Civile di facilitare le operazioni dei cittadini, che possono presentarsi senza prenotare. Ecco luoghi e orari
...

 

Nove giorni, nove tappe del camper vaccinale a San Benedetto. Il mezzo della Regione Marche, messo a disposizione di Area Vasta 5 per la somministrazione dei vaccini si fermerà dal 12 al 21 novembre in diversi punti della città.

La vaccinazione è aperta a tutti indipendentemente dalla residenza. Non è necessaria la prenotazione, ma è sufficiente esibire la tessera sanitaria e un documento d’identità.

Durante le nove tappe, il camper sarà affiancato da un gazebo montato dai volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile.

Nel punto vaccinale mobile, oltre al medico addetto alla valutazione e agli infermieri che si occupano della somministrazione e dell’osservazione post-vaccinale, saranno presenti dei volontari per supportare le persone interessate per le operazioni preliminari, come la compilazione dei moduli.

Ai residenti in provincia di Ascoli che ricevono la prima somministrazione sarà fissato nell’occasione l’appuntamento per ricevere la seconda dose in uno dei punti vaccinali di Area Vasta 5.

I non residenti in provincia, che riceveranno la seconda dose altrove, avranno il certificato di prima vaccinazione effettuata.

Per il richiamo del vaccino e per la terza dose (booster) è necessario ripresentare la “Scheda Anamnestica” e il modulo di consenso.

Per la vaccinazione dei minori è necessaria la compilazione del “modulo di consenso per minori” sottoscritto da entrambi i genitori e la copia dei rispettivi documenti di identità.

Modulistica disponibile su https://www.asur.marche.it/web/portal/modulistica1

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X