Quantcast
facebook rss

Pagelle Ascoli: prova straordinaria di Buchel, Leali 100 volte bianconero

SERIE B - Collocolo quantità e qualità, una marcia in più: segna lo 0-1 e sfiora la doppietta. Maistro ingabbiato e gara complicata per capitan Dionisi, entrambi sostituiti
...

 

Buchel dopo il gol che vale tre punti

 

di Andrea Ferretti

 

LEALI 6 – Centesima presenza in bianconero per l’estremo difensore dell’Ascoli. Si fa sorprendere solo dal colpo di testa di Melchiorri ma non ha grosse responsabilità

SALVI 6,5 – Dopo qualche prestazione sottotono torna ai suoi livelli sfoderando una prestazione convincente, soprattutto in fase difensiva

BELLUSCI 6,5 – Soffre il pressing degli attaccanti avversari ed è costretto più di una volta al lancio lungo. In area è sempre ben piazzato e risolve situazioni pericolose

QUARANTA 6 – Prestazione ottima (va anche vicinissimo al gol) macchiata solo quando perde la marcatura su Melchiorri in occasione del gol del pareggio

FALASCO 6,5 – Difende con ordine e quando si affaccia in avanti crea sempre qualche pericolo

SARIC 6,5 – Propizia il gol del vantaggio con una percussione in area di rigore e conseguente cross per Collocolo

BUCHEL 8 – Al di là del gol che decide il match, è il migliore in campo per quantità e qualità nelle giocate. Non sbaglia un passaggio e recupera palloni su palloni. Con l’uscita di Dionisi viene premiato con la fascia di capitano. Il siluro dalla distanza che regala la vittoria ai bianconeri è solo la ciliegina sulla torta di una partita straordinaria

Collocolo dopo lo 0-1

COLLOCOLO 7,5 – Una marcia in più rispetto a tutti gli altri. Quando allunga la falcata è difficile contenerlo. Firma il gol del vantaggio e sfiora un paio di volte la doppietta

MAISTRO 5,5 – Ingabbiato tra le maglie della Spal fatica a rendersi pericoloso. Esce dopo un’opaca ora di gioco

BIDAOUI 6 – Poco vispo nel primo tempo, più intraprendente nella ripresa. Sfiora il gol dopo aver ubriacato Dickmann ma il suo tiro finisce addosso ad Alfonso

DIONISI 5,5 – La maggior parte dei palloni che riceve sono palle alte e fatica nel partecipare attivamente alla manovra. Pochi spunti in una partita complicata per le sue caratteristiche

TSADJOUT (dal 19’st) 6 – Subentra a Dionisi ed è più partecipe e combattivo del capitano, anche per il fatto che è fresco rispetto agli avversari

RICCI (dal 19’st) 6 – Scattando sul filo del fuorigioco avvia l’azione che porta al gol di Buchel

CALIGARA (dal 35’st) e ERAMO (dal 44’st) S.V. – Di Eramo va sottolineato, appena entrato, il passaggio a Buchel che segna il gol da tre punti

 

Serie B: Ascoli pronto a sfidare la capolista Pisa




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X