Quantcast
facebook rss

Pagelle Ascoli: si salvano solo Adjapong, Guarna e Lungoyi

SERIE B - Nella peggior partita degli ultimi tempi, uniche sufficienze a tre subentrati dalla panchina: il portiere, l'esterno e l'autore del gol che ha fatto sperare di riaprire il match. Attacco inesistente e difesa disastro
...

Salvi e i compagni sotto la Curva nel post partita (foto Ascoli Calcio)

 

di Andrea Ferretti

 

BAUMANN 5 – Con un’avventata uscita spiana la strada a Inglese che lo supera e firma il raddoppio. Si fa anche male e dopo mezzora di gioco lascia i guantoni a Guarna

 

SALVI 5 – Pasticcia sul primo gol quando con una goffa respinta di testa lascia a Tutino lo spazio per concludere a rete: strada spianate per il Parma

 

BOTTEGHIN 5,5 – Uno dei pochi a reggere l’urto delle offensive ospiti. Tiene botta finchè può poi, come in occasione del terzo gol, cede anche lui

 

BELLUSCI 5 – Prestazione infarcita di errori in cui fatica a contenere gli attaccanti avversari

 

GIORDANO 5 – In difficoltà contro Camara che ha un altro passo. Poco partecipe pure alla fase offensiva

 

COLLOCOLO 5,5 – Lotta e corre per 90 minuti dimostrando grande generosità, ma è impreciso nel tiro e nell’ultimo passaggio

 

BUCHEL 5,5 – Fa la sua parte col solito mix di quantità e qualità, sbagliando però qualche appoggio di troppo

 

CALIGARA 5 – Prezioso in fase di pressing ma nel complesso è un pomeriggio a dimenticare

 

FALZERANO 5,5 – Nel primo tempo è il più intraprendente, ma poco incisivo, del reparto offensivo

 

GONDO 5 – Pochi palloni giocabili e sempre lontano dalla porta. Nella ripresa lascia il posto a Dionisi

 

BIDAOUI 5 – Non si accende mai, merito anche del Parma che conosce le sue potenzialità e lo ingabbia alla perfezione lasciandogli solo un paio di conclusioni che non spaventano però Buffon

 

GUARNA (dal 30’pt) 6 – Subentra a Baumann dopo trenta minuti. Non deve compiere parate degne di nota ed è incolpevole sul terzo gol

 

DIONISI (dal 10’st) 5,5 – Entra pr fare la punta centrale, poi viene affiancato da Mendes. Partecipa all’azione del gol di Lungoyi

 

LUNGOYI (dal 10’st) 6,5 – Realizza il gol della bandiera, primo in maglia bianconera

 

ADJAPONG (dal 10’st) 6 – Il suo ingresso porta freschezza sulla sinistra. Mette in difficoltà la retroguardia emiliana con qualche sgroppata

 

MENDES (dal 29’st) S.V. – Scampolo finale per l’arrembaggio. Suo il colpo di testa da cui nasce il gol di Lungoyi




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X