Quantcast
facebook rss

Ascoli: Falasco sta meglio, ha lasciato l’ospedale ed ha raggiunto la squadra

SERIE B - Dopo il tremendo scontro con un avversario durante la partita di Pisa, la Tac alla quale è stato sottoposto in serata ha escluso problemi encefalici. Oggi ha assistito all'allenamento dei compagni allo stadio di Sesto Fiorentino. La squadra nel pomeriggio rientra ad Ascoli. Domani seduta di rifinitura al "Picchio Village" in vista della sfida di domenica al "Del Duca" contro il Genoa
...

Falasco (foto Ascoli Calcio)

 

Trauma cranio facciale con infrazione ossea e ferita lacero contusa della piramide nasale. E’ il responso della Tac alla quale è stato sottoposto ieri sera il calciatore dell’Ascoli Nicola Falasco all’ospedale di Pisa.

 

Il giocatore è stato trasportato lì in ambulanza dopo il tremendo scontro di gioco con Esteves avvenuto durante il secondo tempo di Pisa-Ascoli. Anche il giocatore del Pisa è rimasto ferito alla testa, ha ripreso a giocare ma è stato poi costretto ad abbandonare.

 

Falasco è stato dimesso dall’ospedale dopo che sono stati per fortuna esclusi problemi encefalici. In nottata, dopo che gli sono stati applicati sei punti di sutura, ha lasciato il nosocomio pisano ed ha raggiunto i compagni in hotel.

 

Questa mattina era con loro allo stadio “Torrini” di Sesto Fiorentino dove si è svolto l’allenamento dei bianconeri. Lui ovviamente è stato spettatore ma i compagni hanno svolto una seduta defaticante. Nel primo pomeriggio il pullman dell’Ascoli si metterà in viaggio con destinazione Ascoli dove domani, sabato 10 dicembre, svolgerà la seduta di rifinitura alle ire 15 al “Picchio Village” in vista della gara di domenica (ore 15) con il Genoa al “Del Duca”.

 

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X