facebook rss

Dalla Santa Casa di Loreto,
la solennità dell’Annunciazione
in tv e in streaming

EMERGENZA CORONAVIRUS - L'iniziativa dei vescovi, in programma per il prossimo 25 marzo, vuole esprimere condivisione per il dolore che sta colpendo la gente ed essere un forte segno di comunione nella preghiera tra tutte le chiese delle Marche che si affidano ancora una volta alla Beata Vergine di Loreto
Print Friendly, PDF & Email

I vescovi delle Marche in occasione della solennità liturgica dell’Annunciazione del Signore del prossimo 25 marzo, invitano tutti i fedeli a seguire dal Santuario di Loreto, sia la celebrazione della messa delle ore 11 come pure e la recita del Rosario delle ore 16. Entrambe trasmesse in streaming sul canale YouTube “Santa Casa Loreto” e sul sito www.santuarioloreto.it.

«Questa iniziativa dei Pastori – è il messaggio dei vescovi – vuol esprimere condivisione per il dolore che ha colpito e sta colpendo la nostra gente e soprattutto vuol essere un forte segno di comunione nella preghiera tra tutte le chiese che sono nelle Marche, le quali si affidano ancora una volta alla Beata Vergine di Loreto. Nella nostra preghiera siamo confortati dalle parole di Papa Francesco che proprio un anno fa (25 marzo 2019), venendo a Loreto dichiarava il Santuario “Casa dei giovani”, “Casa della Famiglia” e “Casa dei malati”. Forti anche di queste indicazioni – continuano gli alti prelati – rivolgiamo la nostra preghiera a Maria, salute degli infermi. Esprimiamo ancora una volta la gratitudine ai nostri sacerdoti, ai diaconi, alle religiose e religiosi e a tutti gli operatori pastorali impegnati, in vari modi, a sostenere la fede delle nostre comunità. Un apprezzamento particolare lo rivolgiamo a tutti gli operatori sanitari che nella nostra Regione si stanno spendendo senza riserve per salvare tante vite umane. A loro ci è caro affidare il compito di essere portatori di un segno, di una benedizione, di una semplice preghiera nei confronti di coloro che sono sulla soglia e che non hanno altra possibilità per essere accompagnati all’incontro con il Signore. La Vergine di Loreto ci benedica e rafforzi la nostra fede nel suo Figlio Gesù».

Sostieni Cronache Picene

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Picene lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT24F0847413502000000005641
  • Intestatario: Cronache Picene S.r.l - Banca: BCC di Ascoli Piceno



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X