facebook rss

Whirlpool, negativi i 25 tamponi
voluti dall’azienda dopo gli ultimi casi

COMUNANZA - Conti: «Ulteriore conferma dell'adeguatezza dei nostri protocolli di prevenzione». E' stata disposta anche una sanificazione straordinaria - oltre a quella settimanale prassi tra le misure anti contagio - effettuata alle 3,30 della notte scorsa

Sono due i positivi al Coronavirus emersi ieri, 9 settembre, tra i dipendenti Whirlpool di Comunanza.

Il numero totale dei contagiati ora è di 7 persone.

Dei due, uno è residente a Comunanza e l’altro legato al cluster della cena nelle campagne di Offida (leggi qui).

Per entrambi è partito il contact tracing da parte del servizio Igiene e Sanità pubblica dell’Area Vasta 5 e, contemporaneamente, il tracciamento dei contatti ed il tampone – ma tramite laboratorio privato – condotto dall’azienda.

«Stamattina (10 settembre, ndr) abbiamo effettuato tamponi a 25 persone – ha detto Francesco Conti, responsabile del personale del sito piceno – e tutti sono risultati negativi.

Un’ulteriore conferma dell’adeguatezza dei nostri protocolli di prevenzione.

Ma non solo.

Stanotte alle 3,30 abbiamo fatto fare una sanificazione straordinaria dell’intero stabilimento.

Di solito, come misura anti contagio, la facciamo una volta alla settimana.

L’avevamo fatta domenica. Abbiamo voluto ripeterla.

Ribadisco che salute e sicurezza per noi sono al primo posto».

m.n.g.

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X