Quantcast
facebook rss

Omicidio Lettieri, tre periti
per l’autopsia sul cadavere

ASCOLI - L'esame sul corpo del salernitano ucciso venerdì sera a coltellate in pieno centro storico è in programma domani mattina, mercoledì 20 gennaio, all'Ospedale Mazzoni
...

C’è attesa per l’autopsia sul cadavere di Franco Lettieri, il 56enne salernitano trapiantato in città ucciso venerdì sera (leggi l’articolo) a coltellate in pieno centro storico.

La vittima Franco Lettieri

L’esame si terrà domani, mercoledì 20 gennaio, all’obitorio dell’Ospedale Mazzoni alla presenza dei medici legali nominati dalla Procura e dalla difesa di Petre Lambru, il 57enne rumeno in carcere da sabato (leggi l’articolo) con l’accusa di aver ucciso Lettieri al termine di una lite.

Lambru comunque ha negato di aver ucciso il salernitano al termine di una lite in via delle Stelle (leggi l’articolo).

L’ospedale Mazzoni

Ne guai è finito anche il nipote minorenne del rumeno (leggi l’articolo), la cui posizione si potrebbe aggravare anche alla luce delle riprese di alcune videocamere di sorveglianza della zona.

La Procura ha nominato i medici legali Pietro Alessandrini e Massimo Senati, mentre la difesa di Lambru (l’avvocato Emiliano Carnevali) si è affidata al sambenedettese Claudio Cacaci.

rp

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X