Quantcast
facebook rss

“Mazzoni”, riduzione dei posti letto
a Medicina per far posto ai malati Covid
Tornano gli open day per vaccinarsi

ASCOLI - Da venerdì 21 gennaio verranno ridotti in maniera temporanea al fine di incrementare la dotazione di terapia intensiva, semintensiva e ordinari. Sabato 22 gennaio a Ripatransone vaccinazioni per gli over 18 dalle 9 alle 15, fascia oraria un cui saranno disponibili 300 dosi
...

 

Da venerdì 21 gennaio verranno ridotti in maniera temporanea i posti letto nel reparto di Medicina Interna del “Mazzoni” al fine di incrementare la dotazione di posti letto Covid di Terapia intensiva, semintensiva e ordinari.

Posti letto al “Mazzoni”

A renderlo noto è l’Area Vasta 5, che specifica: “La riduzione verrà giornalmente compensata per i ricoveri urgenti da Pronto Soccorso dalle strutture sanitare convenzionate, senza ulteriore aggravio per il budget aziendale. Tutte le attività sanitarie programmate dell’Area Medica resteranno garantite. Ringraziamo tutti gli operatori sanitari per l’encomiabile spirito di servizio e l’abnegazione dimostrata in questi due anni di emergenza pandemica”.

Nel frattempo, tornano gli open day del fine settimana, rivolti a cittadini over 18, per la somministrazione del vaccino. Un’iniziativa organizzata nell’ambito della campagna vaccinale in corso, che si prefigge di immunizzare entro il mese di gennaio gran parte della popolazione marchigiana.

“In queste settimane sono stati ampliati gli slot per la prenotazione online nei punti vaccinali di tutta la regione e molti cittadini si sono visti anticipare gli appuntamenti vaccinali grazie all’invio di sms da parte di Asur -spiegano dalla Regione-. Il grande sforzo organizzativo ha permesso a gennaio di superare la soglia delle 19.000 somministrazioni al giorno, una cifra record considerando che il target prefissato per raggiungere l’obiettivo è di 16.000 dosi giornaliere. Gli open day di questo fine settimana in alcune località saranno accompagnati anche dagli anticipi delle terze dosi, comunicati singolarmente ai cittadini interessanti. Dal 1 febbraio la durata passerà da 9 a 6 mesi e che dallo scorso 10 gennaio l’intervallo tra la seconda e la terza dose è passato a 4 mesi”.

“È molto importante inoltre sottolineare che le dosi a disposizione nei punti vaccinali sono limitate -è la conclusione-. La modalità organizzativa è in capo ai singoli punti vaccinali che si occuperanno di distribuire l’ordine di arrivo delle persone, in base al numero delle dosi disponibili e al personale sanitario in loco. Si invita dunque la popolazione a non assembrarsi e a rispettare le indicazioni. Per le prime dosi invece l’accesso resta libero ogni giorno”.

Dunque, nell’Area Vasta 5 l’appuntamento è per sabato 22 gennaio a Ripatransone, nella Casa della Salute di piazza Madre Teresa di Calcutta dalle 9 alle 15, fascia oraria un cui saranno disponibili 300 dosi.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X