Quantcast
facebook rss

Covid: 800 nuovi casi nell’Ascolano,
due i decessi tra i 5 della regione

CORONAVIRUS - Nelle ultime ventiquattr'ore sono stati testati 15.362 tamponi nel percorso nuove diagnosi: positivo il 38%. Il tasso cumulativo ogni 100.000 abitanti a 2.609. Morti una 94enne di Ripatransone ed un 79enne di Monteprandone
...

COVID-CORONAVIRUS-ARCHIVIO-ARKIV-34-325x220

AGGIORNAMENTO – Due i ricoveri in più in intensiva, sei in meno in area medica. Le Marche restano dunque sul limite della zona arancione. Per quanto riguarda le intensive infatti il tasso di occupazione dei posti letto da parte di pazienti Covid è al 20,7%, per l’area medica al 29%. Per il cambio di colore la prima deve essere al 20%, la seconda al 30%. Ad oggi i pazienti Covid nelle Marche sono perciò 349: 53 in intensiva e 293 in area medica. A questi si aggiungono 48 persone nei pronto soccorso. Comunicati infine cinque decessi: si tratta di un 91enne di Potenza Picena e di una 85enne di Porto Recanati, una 94enne di Ripatransone, un 79enne di Monteprandone e una 83enne di Ancona.

Sono 5.952 i nuovi casi di covid nelle Marche. E’ quanto emerge dai dati forniti dall’Osservatorio epidemiologico regionale dopo l’esame, nelle ultime ventiquattr’ore, di 18.110 tamponi: 15.362 tra molecolari e antigenici nel percorso nuove diagnosi e 2.748 nel percorso guariti.

L’indice di positività si attesta dunque al 38,7%, mentre il tasso cumulativo di contagi ogni 100mila abitanti è a 2.609.

La provincia che ha fatto registrare più casi è Ancona (1.583). Seguono Pesaro Urbino 1.456, Macerata 1.174, Ascoli 800, Fermo 704, più 235 fuori regione.

Di questi, 1.642 sono tra under 18, 334 tra 19-24 anni, 1.648 tra 25-44 anni, 1.339 tra 45-59 anni, 439 tra 60-69 anni, 550 tra over 70.

 

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X