Quantcast
facebook rss

Serie B: Frosinone e Reggina si staccano

CALCIO - Nella 17esima di andata la capolista impatta in casa con il Pisa che continua la sua ascesa e i calabresi vincono di nuovo fuori (a Como). Al terzo posto sale il Bari (quaterna al Modena) che ha sette punti di ritardo dalla vetta, poi il Genoa che può considerare guadagnato il punto contro l'Ascoli. Colpaccio del Parma a Brescia. Il Picchio a una lunghezza dai playoff, raggiunto dal Cagliari. Perugia sempre ultimo
...

 

DICIASSETTESIMA GIORNATA DI ANDATA

 

Domenica 11 dicembre ore 12,30: Cagliari-Perugia 3-2

 

Domenica 11 dicembre ore 15: Ascoli-Genoa 0-0, Benevento-Cittadella 1-0, Como-Reggina 0-1, Spal-Palermo 1-1, Sudtirol-Ternana 0-0, Venezia-Cosenza 2-0

 

Domenica 11 dicembre ore 18: Bari-Modena 4-1

 

Domenica 11 dicembre ore 20,30: Frosinone-Pisa 0-0

 

Lunedì 12 dicembre ore 20,30: Brescia-Parma 0-2

 

CLASSIFICA

 

Frosinone 36 punti, Reggina 32, Bari 29, Genoa 27, Parma e Ternana 26, Brescia 24, Sudtirol e Pisa 23, Ascoli e Cagliari 22, Modena e Benevento 21, Palermo 20, Venezia e Cittadella 19, Cosenza e Spal 17, Como 16, Perugia 13

 

CLASSIFICA MARCATORI

 

9 gol: Cheddira (Bari)

 

8 gol: Brunori (Palermo)

 

7 gol: Lapadula (Cagliari)

 

6 gol: Coda (Genoa)

 

5 gol: Antenucci e Folorunsho (Bari), Aye (Brescia), Antonucci (Cittadella), Mulattieri (Frosinone), Diaw e Bonfanti (Modena), Gliozzi (Pisa), Fabbian (Reggina), Odogwu (Sudtirol)

 

4 gol: Gondo e Dionisi (Ascoli), Bianchi (Brescia), Cerri (Como), Falcinelli (Modena), Man e Inglese (Parma), Torregrossa e Morutan (Pisa); Hernani, Canotto e Menez (Reggina), Moncini e La Mantia (Spal), Rover (Sudtirol), Partipilo e Favilli (Ternana)

 

3 gol: Botteghin (Ascoli), Forte e La Gumina (Benevento), Pavoletti e Zito (Cagliari), Mancuso e Cutrone (Como), Larrivey (Cosenza); Insigne, Rhoden e Moro (Frosinone), Tremolada (Modena), Elia (Palermo), Del Prato (Parma), Strizzolo e Melchiorri (Perugia), Masucci (Pisa), Maistro (Spal); Crnigoj, Pohjanpalo e Cheryshev (Venezia)

 

2 gol: Collocolo, Simic e Ciciretti (Ascoli); Di Cesare, Botta e Scheidler (Bari), Improta (Benevento); Ndoj, Olzer e Moreo (Brescia), Mancosu (Cagliari); Beretta, Baldini e Asencio (Cittadella), Blanco (Como); Florenzi, Rigione, Brignola e D’Urso (Cosenza), Borrelli e Caso (Frosinone), Aramu e Jagiello (Genoa), Magnino e Pergreffi (Modena), Valente (Palermo); Camara, Mihaila e Tutino (Parma), Di Carmine (Perugia); Canestrelli, Tramoni e Tourè (Pisa); Gagliolo, Gori e Rivas (Reggina), Meccariello e Esposito (Spal), Casiraghi e Zaro (Sudtirol); Falletti, Palumbo e Coulibaly (Ternana); Johnsen, Pohjanpalo e Cuisance (Venezia)

 

1 gol: Lungoyi, Caligara e Mendes (Ascoli); Maita, Cittadini, Bellomo e Salcedo (Bari); Capellini, Farias, Acampora, Leverbe, Pastina, Tello e Koutsoupias (Benevento); Mangraviti, Cistana, Galazzi e Bertagnoli (Brescia); Viola, Makoumbou, Deiola, Rog e Pereiro (Cagliari), Magrassi e Hermannsson (Cittadella); Bellemo, Arrigoni, Ioannou, Kerrigan e Vignali (Como); Meroni, Kornvig, Butic, Merola e Brescianini (Cosenza); Szyminski, Monterisi, Mazzitelli, Lucioni, Garritano e Kone (Frosinone); Puscas, Hefti, Frendrup, Ekuban, Strootman, Gudmundsson, Portanova e Yeboah (Genoa), Marsura e Armellino (Modena); Marconi, Segre e Di Mariano (Palermo); Bonny, Benedyczak, Valenti, Oosterwolde, Vazquez e Estevez (Parma); Casasola, Olivieri, Di Serio e Luperini (Perugia); Beruatto, Barba, Ionita e Sibilli (Pisa); Liotti, Majer, Pierozzi, Lombardi, Crisetig e Pierozzi (Reggina); Dickmann, Panico, Peda e Rabbi (Spal); Nicolussi Caviglia, De Col, Tait, Carretta e Mazzocchi (Sudtirol); Sorensen, Pettinari, Di Tacchio, Donnarumma, Moro e Corrado (Ternana); Tessmann, Novakovich, Ceccaroni e Haps (Venezia)




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X