Quantcast
facebook rss

Coronavirus,
i dati nei Comuni del Piceno
Un decesso a San Benedetto

EMERGENZA - I dati di Sisp e Gores. Ascoli è ferma a 70 contagiati. La vittima del "Madonna del Soccorso" è una 95enne della provincia di Macerata
...

Sono 116 oggi, 2 maggio, i positivi al Coronavirus nel Piceno. Con un nuovo caso. Dall’inizio della pandemia, sono 281, compresi i guariti e deceduti.

In 2 sono ricoverati nella terapia intensiva dell’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto, 3 nella semintensiva e 1 nel reparto dei non critici.

Si stanno curando a casa 109 malati, 83 dei quali non hanno mai avuto bisogno del ricovero ospedaliero.

Lo dice il servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’Area Vasta 5, diretto dal dottor Claudio Angelini, annunciano che i guariti sono saliti a 154.

Ora ad Ascoli i contagiati sono 70, 62 a San Benedetto, 17 a Grottammare, 17 a Monsampolo del Tronto, 9 a Force, 9 a Castel di Lama, 16 a Monteprandone. Gli altri sono distribuiti negli altri Comuni.

Sono 16 le persone in attesa del secondo tampone per essere dichiarati guariti  e 9 convocate per il primo.

In isolamento ci sono 234 cittadini della provincia di Ascoli, così pure per il Gores (vedi tabella sotto), tra cui 60 con sintomi e 17 operatori sanitari.

Al “Madonna del Soccorso” sono ricoverati anche pazienti di altre Aree Vaste, 2 in terapia intensiva, 3 in semintensiva, e 6 nel reparto non intensivo.

Nelle ultime 24 ore nelle Marche sono morte 11 persone per cause legate al Coronavirus. Tra loro una donna di 95 anni di Montelupone (Macerata) deceduta al “Madonna del Soccorso”. L’aggiornamento del Gores (vedi tabella sotto) parla di 927 decessi in regione dall’inizio della pandemia.

 

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X