Quantcast
facebook rss

Coronavirus, i numeri nel Piceno:
i guariti superano i positivi,
nelle Marche 4 decessi

EMERGENZA COVID19 - I dati del Sisp dell'Area Vasta 5 riferiscono di 128 contagiati mentre salgono a 139 le persone uscite dalla malattia. Un solo nuovo caso. Diminuiscono anche i ricoverati. Ascoli città è la più colpita della provincia. Gli aggiornamenti del Gores 
...

La sala comando del reparto Rianimazione Covid dell’ospedale di San Benedetto

Il numero dei guariti ha superato quello dei positivi al Coronavirus oggi, 28 aprile, nel Piceno.

I guariti sono arrivati a 139, mentre i contagiati sono 128. E si registra un solo nuovo caso.

Nei Comuni della provincia i contagiati sono 70 ad Ascoli, 62 a San Benedetto, 17 a Grottammare, 17 a Monsampolo del Tronto, 9 a Force, 9 a Castel di Lama, 16 a Monteprandone. Gli altri distribuiti nel resto della Provincia. 

In 9 sono in attesa del secondo tampone di conferma per essere dichiarati, mentre 7 sono stati convocati per il primo tampone. Gli operatori sanitari dell’Area Vasta 5 positivi sono rimasti in 2.

Sono 7 i ricoverati ascolani nell’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto, di cui 2 in terapia intensiva, 3 in semintensiva e 2 nel reparto dei post critici.

I Covid che si stanno curando a casa sono 121, 25 dei quali dimessi dall’ospedale e 96 non ne hanno mai avuto bisogno.

In isolamento ci sono 264 persone. Tra loro 18 operatori sanitari.

Dall’inizio della  pandemia, in tutto i positivi sono 279 (confermato anche dal Gores, vedi tabella sotto).

Domani, mercoledì 29 aprile, iniziano i primi test sierologici. Ne saranno fatti 50 tra il personale del Dipartimento di emergenza urgenza e accettazione dell’Area Vasta 5. 

Le Marche, nelle ultime 24 ore, hanno registrato 4 decessi a cui se ne sono aggiunti due, morti nei giorni scorsi per cause collegate successivamente al Coronavirus. Le vittime nella regione sono salite a 899 (vedi tabella sotto).

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X