Quantcast
facebook rss

Coronavirus: cinque nuovi casi a Offida,
nessuno tra dirigenti e prima squadra

EMERGENZA - Lo annunciano il presidente Stracci, della Offida Calcio, e il sindaco Massa, che invita tutti al massimo rispetto delle regole anti contagio: «La situazione seppur seria ed in evoluzione assume un contorno di inferiore gravità rispetto a quanto si poteva rischiare»
...

Giovanni Stracci

di Simone Corradetti
Sono 14 ora, 10 settembre, i casi positivi al Coronavirus nel Comune di Offida, con 5 nuovi emersi dai tamponi effettuati tra i contatti stretti dei 9 di ieri (leggi qui).
Anche gli allenamenti dell’Offida calcio erano stati sospesi per precauzione (leggi qui), in attesa degli esiti dei test molecolari.
«I dirigenti e gli atleti della prima squadra sono risultati fortunatamente tutti negativi», ha annunciato poco fa, il presidente Giovanni Stracci. «Auguro ai nostri due iscritti risultati positivi nella giornata di ieri, di tornare presto in squadra».
«I positivi accertati totali nel nostro Comune– ha detto il sindaco Luigi Massa  sono 14, tutti in condizioni buone di salute o con sintomi lievi e, ovviamente, in isolamento domiciliare.
Siamo quindi in crescita ma visto il numero elevato di tamponi prescritti, con lo straordinario supporto dei nostri medici di famiglia che non smetterò mai di ringraziare a nome di tutta la comunità e con cui ci sentiamo e mi sopportano più volte al giorno, la situazione seppur seria ed in evoluzione assume un contorno di inferiore gravità rispetto a quanto si poteva rischiare.
Continuiamo nello stretto monitoraggio attivo.
Una grande vicinanza a quanti positivi e l’auspicio comune che escano prima possibile da questa situazione.
Un invito a tutti voi di evitare allarmismi, chiacchiere, ipotesi ed illazioni.
Ribadisco: attenzione massima, nel rispetto delle regole».


Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X