Quantcast
facebook rss

Covid: nelle Marche altri 10 morti,
due sono di Grottammare
e Cupra Marittima

EMERGENZA CORONAVIRUS - Le vittime sono una donna di 92 anni di Grottammare ed un uomo di 87 anni di Cupra Marittima. Dall'inizio della pandemia le vittime nelle Marche sono salite a 1. 067, di cui 44 nella provincia di Ascoli
...

COVID-CORONAVIRUS-ARCHIVIO-ARKIV-36-650x432

Nelle ultime ventiquattr’ore ci sono stati altri 10 morti nelle Marche a causa del Coronavirus. Persone che hanno tra i 56 e i 94 anni, tutti con delle patologie precedenti.

In provincia di Ascoli sono morte due persone. Si tratta di una donna di 92 anni di Grottammare che era ricoverata al “Madonna del Soccorso” di San Benedetto e di un uomo di 87 anni di Cupra Marittima che si trovava nella Rsa di Campofilone.

Con questi due decessi, salgono a 44 le persone morte per Covid nella provincia di Ascoli.

Le altre vittime sono un 84enne di Monte San Giusto (Macerata), che era ricoverato a Macerata da settembre (per altre patologie), una 81enne di Rapagnano (Fermo), ricoverata al “Murri” di Fermo, una 94enne e una 91enne di Fabriano (Ancona), un 81enne di Pesaro e tre anconetani: una donna di 70 anni  e due uomini di 56 e 80 anni.

Dall’inizio della pandemia, salgono a 1.067 (630 maschi e 437 femmine) le vittime legate al Covid, secondo il bollettino del Servizio sanità della Regione.

Nel 95% dei casi le persone che sin qui si sono spente in regione e positive al Covid avevano già delle patologie. L’età media è di 81 anni.

 

Clicca per ingrandire l’immagine

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X