Quantcast
facebook rss

Covid, undici morti nelle Marche:
nessuno nel Piceno

EMERGENZA CORONAVIRUS - I lutti in regione salgono a 2.512 dall'inizio della pandemia. Nell'ultimo bollettino del Servizio Sanitario, tutti avevano patologie pregresse. Ancona di nuovo la provincia più colpita
...

Clicca per ingrandire l’immagine

 

Undici i morti nelle Marche con il Covid, tutti con patologie pregresse secondo il bollettino del Servizio Sanità della Regione.

Nessun decesso nel Piceno

Tre nel Maceratese, si tratta di una 67enne di Recanati, di un 83enne di Matelica che si trovava a Macerata e di una 85enne di Montecosaro.

La provincia dove si sono registrati più decessi è quella di Ancona, ben 5. Due risiedevano a Jesi, una 67enne e un 74enne, due ad Osimo, un 62enne e un 71enne, e uno a Chiaravalle, un uomo di 65 anni.

Tre i morti nel Pesarese, tutte donne: si tratta di una 87enne di Fermignano, una 71enne di Sassofeltrio e una 85enne di Mombaroccio.

Dall’inizio dell’epidemia salgono a 2.512 i deceduti (1.416 uomini e 1.096 donne), l’età media è di 82 anni e il 96,9% aveva patologie pregresse.

 

 



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X