facebook rss

Covid, tre lutti nel Piceno
tra gli 11 decessi nelle Marche

EMERGENZA CORONAVIRUS - Si tratta di una donna di 96 anni di San Benedetto, ospite nella Rsa di Ripatransone, un 73enne di Ascoli e un 82enne di San Benedetto ricoverati al "Madonna del Soccorso". L'aggiornamento del Servizio Sanità regionale

 

Sono undici le persone morte con il Covid nelle Marche secondo l’ultimo Bollettino del Servizio Sanità.

Tre i lutti nel Piceno. Si tratta di una donna di 96 anni di San Benedetto, ospite nella Rsa di Ripatransone, un 73enne di Ascoli e un 82enne di San Benedetto. Questi ultimi erano ricoverati nell’ospedale “Madonna del Soccorso” della Riviera.

Sono quattro i decessi registrati nella provincia di Ancona, tre nel Pesarese ed uno nel Maceratese. Le vittime hanno tra i 56 anni e i 98 anni, tutte avevano patologie pregresse.

In provincia di Macerata è morto un uomo di 72 di Bolognola, un comune è stato a lungo senza contagi e dove purtroppo ora si registra anche una vittima.

Gli altri morti nelle Marche sono una donna di 56 anni di Pesaro e una di 98 anni di Urbino, una donna di 90 anni di Fano, un uomo di 75 anni di Cerreto D’Esi, una donna di 86 anni di Chiaravalle, un uomo di 68 anni di Osimo, un uomo di 76 anni di Ancona.

Dall’inizio della pandemia sono 2.771 le vittime nelle Marche, nel 97,1% dei casi il Servizio sanità indica che avevano delle patologie precedenti.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X