facebook rss

Covid, nessun morto nelle Marche
E i ricoveri continuano a scendere

EMERGENZA CORONAVIRUS - I dati del Servizio sanità segnano zero per la terza volta in questo mese. Otto i pazienti in meno rispetto a ieri, quattro erano ricoverati in terapia intensiva

La terapia intensiva per Covid del “Madonna del Soccorso” durante la fase clou dell’emergenza

 

Nessuna vittima con il Covid nelle Marche.

A dirlo il Servizio sanità regionale nell’ultimo bollettino di giornata.

E’ il terzo giorno, non di fila, che in regione questo mese non si registrano decessi legati direttamente alla pandemia, che nelle Marche ha causato la morte di 3.012 persone: 977 nel Pesarese, 963 nell’Anconetano, 508 nel Maceratese, 288 nel Fermano, 243 nell’Ascolano e 33 da fuori regione.

L’età media delle vittime è di 82 anni, il 97,2% aveva patologie pregresse.

Sul fronte ricoveri il calo è costante: meno otto i ricoveri a livello generale rispetto a ieri (a cui si aggiungono 13 dimessi): meno quattro in Terapia intensiva e altrettanti in non intensiva, invariate le semi intensive. Il totale dei pazienti Covid ad oggi nelle Marche è di 158, di cui 30 in intensiva.

Nella provincia di Ascoli sono ricoverate 23 persone, di cui 7 nella Rianimazione dell’ospedale “Madonna del Soccorso” di San Benedetto, 3 nella semintensiva ad Ascoli (Pneumo Covid) e 4 a San Benedetto, 9 nel reparto non intensivo della Pneumo Covid di Ascoli.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X