Quantcast
facebook rss

Casi covid dopo la festa
Il sindaco Piunti:
«Intensificheremo i controlli»

SAN BENEDETTO - Il primo cittadino: «Il fatto si è verificato in un luogo di aggregazione tra una popolazione giovane, quella ancora poco coperta dalla vaccinazione»
...
piunti

Il sindaco Piunti

 

Quanto sta accadendo nel Piceno, sul fronte contagi, preoccupa anche Pasqualino Piunti, sindaco di San Benedetto, dove c’è stata una festa con 180 invitati, alcuni trovati positivi al Covid. Ma quell’evento non è l’unico ad attirare l’attenzione del Servizio Igiene e Sanità pubblica dell’Area Vasta 5, che sta tracciando contatti anche in altri ambienti sempre legati alla movida. 

«Il focolaio epidemico che è stato registrato in città – sono le parole del sindaco Piunti – è oggetto di un attento esame da parte delle autorità sanitarie che hanno subito attivato i protocolli del caso.
A me preme rilevare che il fatto si è verificato in un luogo di aggregazione tra una popolazione giovane, quella ancora poco coperta dalla vaccinazione.

Chiedo ancora una volta a tutti, in particolare ai ragazzi ma anche ai gestori di locali pubblici, di continuare a mantenere alta la guardia anche in questo periodo di apparente diminuzione del rischio.
Il Comune intensificherà i controlli mirati al rispetto delle regole di prevenzione del contagio e chiederò al prefetto e al questore, che peraltro mi hanno già rassicurato in tal senso, che lo sforzo sia condiviso con le altre forze dell’ordine».



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X