Quantcast
facebook rss

Ciclismo: i migliori Under 23
al Gran Premio di Capodarco,
al via anche la Cicli Falgiani
di Ascoli

SPORT - Lunedì 16 agosto la 49esima edizione del prestigioso appuntamento internazionale del ciclismo giovanile. Al via 31 squadre di cui 8 straniere e 3 marchigiane, tra cui la "Cicli Falgiani-Marco Pantani" di Ascoli, ex squadra del fermano Riccardo Ciuccarelli, uno dei favoriti. Domenica prologo con gli amatori
...

 

Lunedì 16 agosto alle ore 13,15, a Fermo, davanti al monumento intitolato a Fabio Casartelli, prenderà il via la 49esima edizione del “Gran Premio Capodarco-Comunità di Capodarco”, gara ciclistica internazionale dedicata ai dilettanti Under 23.

Si torna a correre dopo lo stop imposto dal covid nel 2020. In Prefettura è stato deciso che nei 500 metri finali degli ultimi due giri, non potrà esserci pubblico. Sul “muro” e nella zona arrivo possono sostare solo gli addetti ai lavori.

Al via 31 squadre, di cui 8 straniere: Astana Motors (Kazakistan), Team Novo Nordisk Development (Usa), U.C. Monaco (Francia), Avc Aix En-Provence (Francia), Previley Coforma Atra Sport (Spagna), Lubiana Gusto Santic (Slovenia), V.C. Mendrisio (Svizzera), Ar Monex Cycling Pro Team (Messico). Tra le migliori squadre italiane ci sono la Zalf Euromobil Desiree Fior, il Team Colpack Ballan, la Biesse Arvedi, la InEmiliaRomagna.

Ciuccarelli (terzo in piedi da sinistra) con compagni e tecnici della Cicli Falgiani dopo la vittoria del Memorial Luigi Ferretti nel 2018

Tre le marchigiane: la Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano, la Mg k Vis Vpm e il Team Falgiani-Marco Pantani di Ascoli.

Il favorito è il 21enne fermano Riccardo Ciuccarelli (Biesse Arvedi), ex enfant prodige della Cicli Falgiani di Ascoli con cui ha vinto numerose gare, compreso il Memorial Luigi Ferretti 2018 che si disputò all’ombra delle cento torri. E’ reduce dalle vittoria al Gran Premio di Poggiana e nel tappone del Giro d’Italia Under 23. Occhio al campione italiano Gabriele Benedetti (Zalf Euromobil Desiree Fior), al tandem Michele Gazzoli-Luca Rastelli (Colpack Ballan) che nei giorni scorsi hanno vinto ad Empoli e Vicenza e al campione croato Vitkor Potocki.

PROLOGO della gara, domenica 15 agosto, è il Gran Premio Capodarco Amatori che si correrà sul circuito del “Grappolo d’oro”. Partenza alle 8,15 a San Marco alle Paludi, poi due gare di 50 e 65 km.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X