Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook rss

Ascoli: la Salernitana
torna alla carica per Sabiri,
ma il calciatore sogna l’Arabia

SERIE B - Tra i temi caldi di mercato in vista della prossima settimana c’è sicuramente il futuro del trequartista ex Paderborn, che ha un accordo con l’Al-Taawoun. I campani sono pronti a rilanciare: probabile incontro tra lunedì e martedì
...

 

di Salvatore Mastropietro 

 

Alla vigilia dell’esordio in campionato le attenzioni sono tutte rivolte al match col Cosenza, ma la giornata di ieri è stata importante per alcuni temi di calciomercato. Come scritto ieri, nel weekend le varie piste subiranno un raffreddamento per poi essere riprese all’inizio della prossima settimana. Rientrano in questo discorso l’acquisto di Andrea De Paoli dal Monopoli e la ricerca della tanto famigerata punta di spessore, ma anche – sul fronte del mercato in uscita – l’ormai sempre più probabile cessione di Abdelhamid Sabiri.

Sabiri verso un’altra esclusione

Le ultime due settimane sono state piuttosto turbolente per il fantasista tedesco-marocchino per alcune diversità di vedute tra le parti. Il calciatore già dai primi giorni di agosto ha raggiunto un accordo con gli arabi dell’Al-Taawoun per un ricco ingaggio (si parla di due milioni all’anno). Il club saudita, però, non ha l’accordo con l’Ascoli, che ha deciso di trattare partendo da una base minima di 3 milioni di euro.

Fabrizio Castori, tecnico della Salernitana

Il club bianconero, dal canto suo, preferirebbe cedere Sabiri nella massima serie. I tanti interessamenti che c’erano stati in una prima fase del mercato si sono, tuttavia, progressivamente affievoliti. Il più concreto è sempre stato quello della Salernitana, che negli ultimi giorni è tornata alla carica per provare ad accaparrarsi il calciatore nonostante qualche perplessità di mister Fabrizio Castori.

Il ds dei campani Fabiani ha riallacciato i contatti nella giornata di ieri ed i discorsi riprenderanno probabilmente tra lunedì e martedì. Sul piatto i granata sono pronti a mettere una cifra che dovrebbe essere soddisfacente per l’Ascoli. Resterebbe poi da convincere Sabiri anche dal punto di vista economico, ma sembra quasi un paradosso dover convincere un calciatore delle sue qualità ad abbracciare la massima serie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X