Quantcast
facebook rss

Ascoli, Felicioli e Ricci gli obiettivi
se salta l’affare Terzic
con la Fiorentina

SERIE B - Oltre all’attacco, dove è in dirittura d’arrivo la trattativa per l’ex Samb De Paoli, la dirigenza è a lavoro anche per completare la fascia sinistra di difesa. Il serbo è il primo nome sulla lista di Lupo, ma c’è da attendere l’ok dei viola. Dal Venezia e dal Parma le possibili alternative. Picchio Village: lavoro tattico e partite agli ordini di Sottil
...

di Salvatore Mastropietro

Andrea De Paoli

Il tempo stringe e le attenzioni in casa Ascoli sono rivolte prevalentemente al mercato, dove la società è attiva nella ricerca di un attaccante di spessore da affiancare a Federico Dionisi. Da Di Carmine e Riviere sono numerosi i profili sondati dalla dirigenza, che sta lavorando sotto traccia per quanto riguarda calciatori militanti in campionati esteri. In attesa che venga affondato il colpo, il reparto offensivo verrà rinforzato con Andrea De Paoli, attaccante classe 1999 di proprietà del Monopoli (14 presenze e 6 gol nella seconda parte dell’ultimo campionato). Il 22enne, passato anche da San Benedetto in un’esperienza senza fortuna, è pronto a trasferirsi in bianconero nell’ambito di un’operazione che dovrebbe portare in Puglia il giovane Mattia D’Agostino.

Aleksa Terzic, terzino serbo di proprietà della Fiorentina

Tra gli obiettivi dei prossimi giorni di mercato c’è anche l’acquisto di un terzino sinistro che vada a giocarsi il posto con Tommaso D’Orazio. Il nome più caldo è quello di Aleksa Terzic, calciatore serbo di proprietà della Fiorentina reduce dall’esperienza con l’Empoli nella passata stagione. Il classe 1999 è il preferito di mister Sottil, ma la pista si è raffreddata negli ultimi giorni in quanto il club viola – sebbene abbia raggiunto un accordo di massima con i bianconeri per un prestito secco – deve prima trovare un sostituto. Il tecnico dei toscani Vincenzo Italiano, inoltre, ha apprezzato le prestazioni di Terzic nel precampionato e potrebbe anche chiedere di farlo restare a propria disposizione.

Gian Filippo Felicioli

Visti i rallentamenti nell’affare Terzic, l’Ascoli sta cercando di cautelarsi valutando anche altre piste. Tra i profili sondati c’è una vecchia conoscenza come Gian Filippo Felicioli, già passato sotto le Cento Torri nella stagione 2016-2017 (21 presenze in totale). Il calciatore di Fiuminata è in uscita dal Venezia, che sta pensando di cederlo a titolo temporaneo. In alternativa c’è un altro laterale mancino che ha giocato sulla fascia dei veneti nell’ultimo campionato. Si tratta di Giacomo Ricci, classe 1996 di proprietà del Parma in cerca di una destinazione.

Mister Andrea Sottil

PICCHIO VILLAGE – Continua la preparazione della squadra di Andrea Sottil in vista dell’esordio in campionato contro il Cosenza, in programma domenica 22 agosto alle ore 20,30. I bianconeri hanno svolto oggi, mercoledì 18, una seduta incentrata su un circuito di forza, seguito da una seduta tattica, partite su campo ridotto e una partita finale a metà campo. Il lavoro continuerà domani alle 10 sempre sul campo del “Picchio Village”.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X