Quantcast
facebook rss

Ascoli: ora c’è Riviere
in pole per l’attacco,
Matos torna in Portogallo

SERIE B - Sfumato anche Maric, il ds Lupo è tornato alla carica per il centravanti di proprietà del Crotone. Il classe 2000 lascia il Piceno definitivamente dopo due stagioni. Picchio Village: ripresa la preparazione in vista del match col Cosenza
...

di Salvatore Mastropietro

La suggestione Stepinski è stata un fuoco di paglia, cosa simile per quanto riguarda Maric (che ha scelto Crotone dopo essere stato messo in uscita dal Monza). Adesso però il tempo stringe e per l’Ascoli l’acquisto di una punta è diventato l’unico obiettivo di mercato da perseguire nel minor tempo possibile. Il giovane Petrelli, ufficializzato in giornata, garantisce un’alternativa almeno dal punto di vista numerico, ma tutti adesso si aspettano il classico colpo ad effetto da piazzare al fianco di Dionisi nel 4-3-1-2 di mister Andrea Sottil.

Emmanuel Riviere

Sfumato Maric, come detto, le attenzioni del direttore sportivo Fabio Lupo sono rivolte verso Crotone, dove gioca Emmanuel Riviere. Dopo l’annata non positiva vissuta in Serie A con la maglia dei pitagorici, adesso per l’ex Monaco è arrivata l’ora di cambiare aria. Il Picchio ha messo gli occhi su di lui da diverse settimane, ma non ha mai affondato il colpo considerando anche il fatto che il calciatore non si stava allenando. Riviere è infatti reduce da alcuni impegni con la propria nazionale (Martinica) ed è tornato ad allenarsi soltanto da un paio di giorni. Nei prossimi giorni proseguiranno i contatti tra le parti per definire al meglio una trattativa che per il momento non è ancora entrata nel vivo. Proprio per questo si continua a monitorare il mercato estero e quello degli svincolati (tra gli attaccanti senza contratto c’è l’ex Spal Alberto Paloschi) alla ricerca di qualche opportunità di fine mercato.

Matos

Nel frattempo il reparto offensivo si sfoltisce ulteriormente con la cessione di Ricardo Matos. Il giovane attaccante portoghese, lasciato fuori dalla lista dei convocati per il raduno precampionato, è passato a titolo definitivo all’Olhanense, club militante nella terza serie lusitana. Si interrompe del tutto, dunque, la sua esperienza nelle Marche, che lo ha visto protagonista nella stagione 2019-2020 con la Primavera allenata da Guillermo Abascal.

Mister Andrea Sottil

PICCHIO VILLAGE – E’ ripresa oggi la preparazione in casa Ascoli in vista della prima giornata di campionato, in programma domenica 22 agosto alle 20,30 contro il Cosenza. Dopo il Ferragosto di riposo concesso alla squadra, lo staff tecnico ha predisposto un lavoro di giochi di posizione, possessi integrati e partita finale. I bianconeri torneranno ad allenarsi agli ordini di Sottil nella giornata di domani con una seduta in programma alle ore 10 sempre presso il centro sportivo.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X