Quantcast
facebook rss

L’Ascoli mette altre basi
in vista del futuro:
arrivano i rinnovi
per Buchel e Eramo

SERIE B - Il centrocampista pugliese si lega fino al 2023, mentre il mediano del Liechtenstein firma per un anno in più. Al “Picchio Village” continua la preparazione in vista del Benevento: domani rifinitura a porte chiuse
...

di Salvatore Mastropietro

Il campo tornerà a parlare tra due giorni nel match casalingo contro il Benevento, ma intanto in casa Ascoli c’è anche spazio per la costruzione delle fondamenta in vista del prossimo futuro. A due settimane dalla conclusione del calciomercato il direttore sportivo Fabio Lupo non ha perso tempo iniziando le trattative per un paio di rinnovi di contratto. Trattative che hanno dato esito positivo e sono state formalizzate nella giornata odierna: Mirko Eramo si è legato all’Ascoli fino al 30 giugno 2023 e Marcel Buchel fino al 2024.

Eramo con Dionisi, Bidaoui e D’Orazio

Il centrocampista pugliese chiude così una bella parabola che lo ha riportato da qualche mese al centro del progetto tecnico bianconero. Arrivato nel gennaio 2020 con il direttore sportivo Antonio Tesoro, l’ex Virtus Entella aveva giocato un ruolo abbastanza importante nella salvezza conquistata sotto la gestione Dionisi per poi essere messo quasi inspiegabilmente fuori squadra ai tempi di Bertotto e Delio Rossi. A reintegrarlo ci ha pensato mister Andrea Sottil assieme al ds Ciro Polito e proprio quest’ultimo, ora al Bari, aveva tentato di strapparlo al Picchio negli ultimi giorni di mercato intavolando uno scambio con il biancorosso Lollo. Il secco no del tecnico piemontese aveva poi fatto tramontare ogni ipotesi e dopo due settimane l’epilogo è stato quello del rinnovo.

Buchel

Per Marcel Buchel il prolungamento è di un ulteriore anno rispetto al collega classe 1987. Dopo alcune stagioni di problemi fisici e varie difficoltà, il centrocampista del Liechtenstein ha trovato stabilità sotto le Cento Torri diventando una figura centrale nel progetto tecnico di Sottil e all’interno dello spogliatoio. Buono anche il feeling sviluppato con l’ambiente. Il rinnovo è stato, dunque, una naturale conseguenza.

PICCHIO VILLAGE – Prosegue al “Picchio Village“ la preparazione dei bianconeri, che sabato saranno di scena al “Del Duca” contro il Benevento per il quarto turno di campionato. Oggi pomeriggio la squadra è stata impegnata in una seduta tattica e in un circuito di reattività. Domani la rifinitura è fissata alle 10,30 al Picchio Village e si svolgerà – la società ci ha tenuto a specificarlo – a porte chiuse.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X