Quantcast
facebook rss

Covid, l’inarrestabile discesa dei contagi: la mappa del Piceno

CORONAVIRUS - Il caso più particolare: Force ne conta 17 dai 60 della settimana scorsa. Le eccezioni: Acquasanta, Arquata,  Castorano e Montemonaco  
...

 

 

Continua a scendere il numero dei positivi al Covid nel Piceno, anche se in maniera meno accentuata rispetto alla settimana scorsa. Dal 14 febbraio, quando ad Ascoli i contagiati erano 771, oggi 20 febbraio l’Osservatorio regionale ne conta 621. A San Benedetto siamo a quota 575 contro gli 829 di una settimana fa.

Ma ci sono sempre delle eccezioni: Acquasanta da 39 casi è arrivata a 46Arquata da 14 a 35Castorano da 37 a 40, Montemonaco da 8 a 12.

Palmiano è l’unico comune a zero casi (ne aveva meno di 5), Cossignano e Montedinove (erano 9) sono gli unici con meno di 5.

I comuni con i numeri più alti, ma sempre inferiori dal 14 febbraio: Grottammare 197 da 295Monteprandone 172 da 275, Castel di Lama 134 da 209,  Spinetoli 116 da 145, Folignano 117 da 133, Cupra Marittima 54 da 81, Monsampolo 81 da 90.

Ecco la situazione negli altri comuni:  , Acquaviva 43 (erano 54), Appignano 29 (37), , Carassai 6 (12), Castignano 22 (36),  (42), Colli del Tronto 30 (44), Comunanza 45 (53), Force 17 dai 60 della settimana scorsa, Maltignano 18 (39), Massignano 17 (29), Montalto 13 (34), Montegallo 7 (8), Montefiore 13 (26),  Offida 31 (53), Ripatransone 38 (50), Roccafluvione 25 (49),  Rotella 5 (10), Venarotta 16 (31).



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X