Quantcast
facebook rss

Covid: 325 nuovi casi nel Piceno, 2.174 nelle Marche, il tasso cumulativo scende ancora

CORONAVIRUS - Esaminati nelle ultime 24 ore 5.237 tamponi nel percorso nuove diagnosi. I pazienti covid ricoverati sono 340. Nove decessi, nessuno in provincia di Ascoli
...

 

ultimo-giorno-screening-di-massa-palarorgimento-tamponi-covid-civitanova-FDM-6-325x217

AGGIORNAMENTO – Sul fronte ospedaliero continuano a calare i ricoveri. Nell’ultimo giorno ce ne sono stati due in meno in Terapia intensiva e sette in meno in Area medica.

I pazienti covid nelle Marche scendono a 340: 32 in Terapia intensiva (percentuale occupazione posti letto 12,5%) e 308 in Area medica (29,9%).

I decessi nelle ultime ventiquattr’ore sono nove: una 88enne di Fossombrone, una 85enne di Montefalcone, una 98enne di Fano, un 70enne di Jesi, un 77enne di Ostra Vetere, una 85enne di Castelfidardo, un 85enne di Camerano, una 86enne di Porto Sant’Elpidio.

 

***********************

 

Covid, sono 2.174 i nuovi positivi registrati nelle Marche. E’ quanto emerge dai dati forniti dall’Osservatorio epidemiologico, nelle ultime ventiquattr’ore sono stati testati 7.050 tamponi: 5.237 nel percorso nuove diagnosi e 1.813 nel percorso guariti.

L’incidenza dei positivi è al 41,5% (ieri 39,8%), il tasso cumulativo di contagi ogni 100.000 abitanti continua a scendere, arrivando a quota 1.038,96 (ieri 1.089).

La provincia che ha fatto registrare più contagi nell’ultimo giorno è Ancona con 609. Seguono Macerata 504, Pesaro Urbino 346, Ascoli 325, Fermo 315, più 75 da fuori regione. La fascia d’età fra 25-44 anni fa registrare 614 casi, quella 45-59 fa registrare 489 casi.

Sono 561 quelli tra i ragazzi da zero a 18 anni, 99 tra 19-24enni, 411 tra over 60. Sono 399 i sintomatici, 558 i contatti domestici, 702 i contatti stretti di casi positivi, 441 i casi in fase di approfondimento epidemiologico, 4 nella casella positivi in ambiente di vita socialità, 44 in setting scolastico/formativo, 5 nei contatti in setting lavorativo, 2 nei contatti in setting assistenziale, 1 negli screening sanitari e 18 nei casi extra regione.

Nelle Terapie intensive il 79% dei ricoverati non è vaccinato, nell’Area medica il 52%.



Articoli correlati


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X