Quantcast
facebook rss

Il Porto d’Ascoli pareggia a Termoli (1-1) e mantiene l’imbattibilità

SERIE D - Dopo il gol capolavoro di Defendi, gli "orange" rispondono con una splendida punizione di Caprioli. Mister Ciampelli: «Pareggio che dà continuità al nostro percorso, nel finale ci è mancata la lucidità per vincere»
...

 

di Salvatore Mastropietro

 

Si spartiscono la posta Termoli e Porto d’Ascoli nel match valevole per la quarta giornata del girone F del campionato di Serie D. Sul campo “Gino Canassa” gli uomini di Davide Ciampelli raccolgono un buon punto al termine di una partita tutto sommato equilibrata. Il pareggio permette agli “orange” di salire a quota 8 punti in classifica e di conservare l’imbattibilità nel torneo (alla pari del solo Tolentino).

 

Caprioli del Porto d’Ascoli

Nella prima frazione appare in salita il cammino del Porto d’Ascoli all’interno del match, come testimoniato dal gol del vantaggio siglato dal Termoli al minuto 39 grazie a una rovesciata capolavoro di Defendi. Nella ripresa gli ospiti rispondo ristabilendo la parità con una rete altrettanto bella: al 61′ Caprioli disegna una traiettoria precisa sugli sviluppi di un calcio di punizione che si insacca alle spalle di Merelli.

 

Nel post partita mister Davide Ciampelli si è detto soddisfatto per quanto mostrato dai suoi: «Abbiamo impattato bene la gara, purtroppo non siamo riusciti a concretizzare e siamo andati sotto per un episodio che sfugge da ogni tipo di logica. Siamo stati comunque bravi a rimanere lucidi, non abbiamo perso le distanze e abbiamo pareggiato con la qualità dei nostri calciatori. Potevamo vincere, ma ci è mancata lucidità negli ultimi metri. Diamo comunque continuità al nostro percorso con la consapevolezza di aver superato bene un’altra trasferta. Da domani penseremo al Fano per una partita che si preannuncia bellissima».

 

TERMOLI: Merelli, Smajlaj, Nunziata, Cigliano (15’st Hutsol), Sicignano (20’st Lorusso), Cainazza, Ciofi (5’st Baldè), Conte, Defendi, Romano (34’st Visconti), Carnevale. Allenatore: Esposito

 

PORTO D’ASCOLI: Testa, Petrini, Sensi, Passalacqua (25’st Rovinelli), Pasqualini, D’Alessandro (5′st Caprioli), Pietropaolo, Verdesi (25’st Spagna), Battista (30’st Rossi), Pacchioli, Fall (40’st Napolano). Allenatore: Ciampelli

 

Reti: 39’pt Defendi (T), 16’st Caprioli (P)

 

Arbitro: Criscuolo di Torre Annunziata




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X