Quantcast
facebook rss

Si avvicina l’ora di Porto d’Ascoli-Samb: terzo incrocio stagionale

SERIE D - Countdown per la sfida di domenica al Riviera. La prima volta alla quarta di andata dello scorso 10 ottobre con gli orange che si imposero 2-0. La Samb si prese poi la rivincita in Coppa Italia il 3 novembre vincendo 1-0 con un rigore di Ferri Marini. Visi e Alfonsi recuperano Di Domenicantonio, mentre Ciampelli perde per squalifica quattro titolari: l'ex Napolano, Rossi, D'Alessandro e Passalacqua
...

Samb-Porto d’Ascoli del 10 ottobre 2021

 

di Benedetto Marinangeli

 

Per la terza volta in questa stagione si incrociano (domenica 20 febbraio ore 14,30 al Riviera) le strade di Samb e Porto d’Ascoli. La prima volta fu alla quarta giornata di andata lo scorso 10 ottobre. Sulla panchina rossoblù c’era Massimo Donati con gli orange di Davide Ciampelli che si imposero con un inequivocabile 2-0 con reti dell’ex Napolano e di Battista su calcio di rigore.

Alfonsi e Visi tecnici della Samb

Una sconfitta che diede il la alle immancabili polemiche soprattutto sulla costruzione della squadra ed acuì una crisi che portò dopo la sconfitta contro il Vastogirardi all’esonero di Donati. Il Porto d’Ascoli, invece, incominciò ad inanellare una serie di risultati estremamente positivi che l’ha portato a tutt’oggi ad occupare la quarta posizione in classifica e guarda dall’alto Lulli e compagni che provando a risalire la china.

Samb e Porto d’Ascoli si ritrovarono il 3 novembre per la gara valida per i trentaduesimi di finale della Coppa Italia. A guidare la formazione rossoblù c’era Mauro Antonioli. Lulli e compagni si imposero per 1-0 con un rigore trasformato da Daniele Ferri Marini. In quel periodo il sodalizio del Riviera delle Palme stava cercando di risalire la china ma senza riuscirci. La sconfitta con la Recanatese in Coppa Italia sancì l’esonero di Antonioli e con il Tolentino in casa ha inizio l’avventura della coppia Stefano Visi-Sante Alfonsi.

Da quel momento la Samb ha totalizzato quattro vittorie e due pareggi con la porta difesa da Knoflach che non subisce reti da quattro turni. Addirittura l’ultima rete incassa dall’undici rossoblù al Riviera è proprio quella del 2-0 di Battista contro il Porto d’Ascoli dell’11 ottobre. A questa nuova stracittadina la Samb arriva sulle ali dell’entusiasmo.

Mister Ciampelli del Porto d’Ascoli

Mister Alfonsi ha recuperato Di Domenicantonio che ha superato il problema al tendine d’Achille riscontrato due settimane fa, mentre procede il lavoro di recupero di Angiulli e Ferri Marini. Il loro reinserimento in gruppo berrà valutato la prossima settimana.

L’allenamento di oggi col preparatore Francesco Paolini: mobilità articolare, lavoro tecnico, velocità e l’agilità. Poi esercitazioni di tattica. E infine la classica partitella in famiglia.

In casa Porto d’Ascoli mister Ciampelli deve fare i conti con numerose assenze. Il giudice sportivo, infatti, ha squalificato per due turni l’ex Napolano e il centrocampista Rossi, mentre salteranno solo la stracittadina con la Samb il play maker D’Alessandro e il difensore Passalacqua. Petricci, però, rientra nell’undici titolare Petricci.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X