Quantcast
facebook rss

Porto d’Ascoli, nel recupero di Pineto arriva un buon punto (0-0) che muove la classifica

SERIE D - La squadra di Ciampelli sfodera un’ottima prestazione, ma non va oltre il pari nella trasferta in terra abruzzese. Sui piedi di Verdesi la palla-gol più importante della sfida. Orange adesso a quota 43 a cinque giornate dalla fine
...

Finisce senza reti, dopo una partita equilibrata e ben giocata da entrambe le parti, il match tra Pineto e Porto d’Ascoli, valevole come recupero della 26esima giornata del girone F di Serie D. Il punto permette agli uomini di Ciampelli di salire a quota 43 punti in classifica, di restare attaccati al treno playoff e di mantenere a debita distanza (5 punti) quello dei playout.

L’inizio del match non vede nessuna delle due compagini prevalere sull’altra. Il Pineto mantiene in mano il pallino del gioco in alcuni tratti di gara, senza riuscire però a creare pericoli alla porta difesa dal 2002 Finori. Le prime vere occasioni del match vengono create dagli ospiti, anche stavolta in maglia orange. Al 26’ D’Alessandro prova ad insidiare la porta avversaria con un velenoso mancino dalla distanza. Poi si fa male Battista (al suo posto Clerici), ma il tridente di mister Ciampelli non si spegne. Sullo scadere della prima frazione Verdesi si vede negato il gol dello 0-1 con una respinta sulla linea dopo un contropiede condotto magistralmente da Evangelisti e Spagna.

Mister Ciampelli

Nella ripresa lo spartito non cambia. Il Porto d’Ascoli prova ad attaccare, ma stavolta anche i padroni di casa provano a concretizzare maggiormente la mole di gioco prodotta. Al 54’ Romano colpisce la parte alta della traversa con un bel colpo di testa sugli sviluppi di un cross dalla destra. Capitan Sensi risponde in un paio di circostanze con dei tentativi dalla distanza, che non sortiscono però gli effetti sperati. Nel finale i ritmi si abbassano, complice la stanchezza da entrambe le parti. L’ultimo tentativo degno di nota è affidato ad un’incursione di Petrini, la cui conclusione viene bloccata in presa bassa da Mercorelli.

PINETO: Mercorelli, Bosco, Pepe, Souza, Minincleri, Mesisca (30′st Del Mastro), Della Quercia, Barlafante, Romano (30′st Minella), Rea (20’st De Biase), Galeano (15’st Di Giacomo). Allenatore: Amaolo.

PORTO D’ASCOLI: Finori, Petrini, Pasqualini, Passalacqua, Sensi, Verdesi, Rossi (40′st Petricci), Battista (40′pt Clerici), Evangelisti, D’Alessandro (45′st Pietropaolo), Spagna. Allenatore: Ciampelli.

Arbitro: Poli di Verona (assistenti Fracchiola e Alessandrino di Bari).

Note: ammonito Rea (P).




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X