Quantcast
facebook rss

Porto d’Ascoli-Trastevere 1-1: segna Napolano, poi il rocambolesco pari

SERIE D - Entrambe le reti nella ripresa. Dopo che l'attaccante "orange" torna a far centro, arriva il gol dei romani che l'arbitro prima annulla per fuorigioco e poi convalida dopo il ripensamento del suo assistente
...

 

Pareggio con giallo al “Riviera delle Palme” tra Porto d’Ascoli e Trastevere nel turno infrasettimanale prenatalizio. Una partita in cui ci sarebbe voluto il Var, che in Serie D però non c’è, per cui alla fine decidono solo arbitro e assistenti. Al 4′ il colpo di testa di Rossi forse supera la linea, Semprini agguanta la sfera e per l’assistente dell’arbitro è tutto regolare. Al 19′ miracolo del portiere del Trastevere sulla conclusione ravvicinata di Testa su azione d’angolo. La risposta dei romani al 25′ quando si erge a protagonista Testa che si oppone alla grande alla botta sicura di Crescenzo. Il Trastevere insiste e al 31′ Alonzi prima colpisce il palo e, quando gli torna addosso la palla, spedisce alto di testa. Al 33′ si fa male Semprini in uno scontro con Spagna: per il portiere ospite la gara finisce qui.

 

Giordano Napolano

Porto d’Ascoli in gol in apertura di secondo tempo: centro di Battista e gol di Napolano. Al 25′ il caso da Var: Lo Porto segna di testa su cross dalla bandierina, l’assistente alza la bandierina per un presunto fuorigioco di Crescenzo e l’arbitro annulla, ma poi l’assistente torna sui suoi passi e dice all’arbitro che il gol è valido. Tutti senza parole.

 

Sia il Porto d’Ascoli che il Trastevere salgono a quota 28 andando a formare un quartetto di squadre alle spalle della Vigor Senigallia seconda e della capolista Pineto.

 

PORTO D’ASCOLI (4-2-3-1): Testa, Pasqualini, Sensi, Verdesi (35’st Petrini), Rossi (45’st Clerici), Napolano, Battista (40’st D’Alessandro), Zoboletti, Rovinelli, Spagna (25’st Sowe), Pietropaolo (45’st Evangelisti). Allenatore: Ciampelli

 

TRASTEVERE (4-3-3): Semprini (36′pt Alessandri), Cervoni, Lo Porto, Beraedi, Massimo, Santovito, Bertoldi, Crescenzo (38’st Santarelli), Alonzi (40’st De Costanzo), Tortolano (36′pt Valentini), Papaj (1’st Briatico). Allenatore: Cioci

 

Arbitro: Di Renzo di Bolzano

Reti: 1’st Napolano (P), 25’st Lo Porto (T)

 

Note: ammoniti Pasqualini (P) e Papaj (T). Angoli 5-1 per il Porto d’Ascoli. Recupero 0’+4′

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X