Quantcast
facebook rss

Porto d’Ascoli corsaro a Chieti: Spagna bum-bum e finisce 1-2

SERIE D - La squadra di Ciampelli sfata il tabù trasferta e vince in rimonta (sotto di un gol dopo pochi secondi di gioco) allo stadio "Angelini" grazie alla doppietta dell'attaccante: spettacolare il secondo gol in rovesciata. Gli "orange" salgono a quota 18: playoff a un punto
...

Spagna, doppietta da tre punti

 

Il Porto d’Ascoli torna al successo e lo fa cogliendo tre punti preziosi a Chieti. Finisce 1-2 e il mattatore è il bomber Spagna risolvendo il match con una doppietta: un gol per tempo con cui la squadra di Ciampelli ribalta la situazione. Chieti avanti dopo una manciata di secondi: centro di Amato, deviazione di Cesario, palla alle spalle di Testa. Rabbiosa reazione dei rivieraschi che all’8′ vanno vicino al pari con Battista, ma Serra si salva in angolo. Il pari è nell’aria e arriva al 28′ con Spagna che, sugli sviluppi di un’azione d’angolo, infila il portiere. Il Chieti potrebbe riportarsi avanti: alta di poco la conclusione di Spinelli. In apertura di ripresa occasionissima per Pietropaolo che tenta di superare il portiere con un pallonetto che finisce sopra la traversa. Il Porto d’Ascoli insiste e nel giro di pochi minuti crea altre due occasioni con Napolano e Battista. A mettere la freccia del sorpasso è però di nuovo Spagna al 18′ con un gol da cineteca in rovesciata. Alla fine i minuti di recupero sono sei, durante i quali il Chieti prima reclama un rigore e poi sfiora il 2-2 con una incornata di Barbetta.

 

CHIETI: Serra, Spinelli, Pietrantonio, Poletto (1’st Bregasi), Di Renzo, Salto, Cesario, Masawoud (25’st Barbetta), Testi (8’st Riosa), Amato, G. Rossi G. (33’st Chitanu). A disposizione: Vitiello, Ferrari, Grasso, Marino, Pichard, Chitanu. Allenatore: Chianese

 

PORTO D’ASCOLI: Testa, Pasqualini, Passalacqua, Verdesi (43’st Petrini), L. Rossi, Napolano (38’st Fall), Battista (29’st Sensi), Zoboletti, Rovinelli, Spagna (32’st Buonavoglia), Pietropaolo (36’st Evangelisti). A disposizione: Finori, Clerici, Massi, D’Alessandro. Allenatore: Ciampelli

 

Arbitro: Dania di Milano (assistenti Gneo e Lappi di Latina)

 

Reti: 1′pt Cesario (C), 28′pt e 18’st Spagna (P)

 

Note: ammoniti Poletto (C), Spagna (P), Salto (C), Spinelli (C), Riosa (C). Angoli 5-0 per il Porto d’Ascoli. Recupero: 1’+6′




© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X