Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook rss

La Samb a Trastevere per provare a proseguire nella serie positiva, Manoni: «Abbiamo tanta voglia di fare bene»

SERIE D - Il tecnico rossoblù: «Volgiamo dare continuità a questo breve periodo di risultati contro una squadra che negli ultimi anni ha sempre disputato campionati di prim’ordine e nei primi posti della classifica». Nella rifinitura si ferma Vita ma sono disponibili Conson e Proia
...

 

di Benedetto Marinangeli

 

Tra silenzi societari, rimborsi non pagati e prime manifestazioni di interesse di acquisto del club, la Samb domani pomeriggio sarà di scena al Trastevere Stadium contro la quarta forza del campionato. Un match sulla carta già segnato ma sarà la legge del campo ad essere il giudice insindacabile. Angiulli e compagni arrivano a questo appuntamento dopo due pareggi consecutivi e la vittoria in extremis di domenica scorsa con il Tolentino.

 

Mister Manoni (foto Sambenedettese Calcio)

Mister Manoni recupera Proia (l’ex di turno) e Conson che con ogni probabilità non partiranno dal primo minuto perché entrambi reduci da un infortunio muscolare. «Da qualche settimana-dice il tecnico rossoblù– stanno lavorando più intensamente. Non credo che siano pronti per gli interi novanta minuti ma saranno disponibile se dovesse servire una mano in corso di gara».

 

Una partita da cui la Samb dovrà uscire con un risultato positivo anche perché lo impone la classifica che vede i rossoblù con solo due punti di vantaggio sulla zona playout. «Abbiamo tanta voglia di fare bene –analizza il tecnico Manolo Manoni– per raggiungere e conquistare un altro risultato positivo ma soprattutto per dare continuità a questo breve periodo di risultati. Affronteremo una squadra che negli ultimi anni ha sempre disputato campionati di prim’ordine e nei primi posti della classifica. Il Trastevere possiede ottime qualità ed individualità e vorrà riscattare la sconfitta rimediata a Senigallia contro la Vigor domenica scorsa. Ma noi, lo ripeto, dobbiamo dare continuità ai risultati –conclude Manoni– per venire fuori prima possibile da questa pericolosa situazione di classifica».

 

Proia recuperato (foto Sambenedettese Calcio)

Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo, detto di Proia e Conson, questa mattina nel corso della rifinitura si è fermato Diego Vita. L’attaccante ha accusato un problemino fisico che ne potrebbe mettere in pericolo l’impiego con il Trastevere. In preallarme c’è Federico Cardella. A centrocampo Tassi dopo il gol vittoria col Tolentino si candida per una maglia da titolare e potrebbe prendere il posto di Favo. Trastevere-Samb sarà diretta da Cevenini di Siena (assistenti Alessandrino e Massari).

 

Ma al Trastevere Stadium ci sarà anche il presidente Roberto Renzi? E’ la domanda che si fanno i tifosi che raggiungeranno Roma. Sono novanta i biglietti a disposizione dei supporters rossoblù. L’impianto capitolino non offre così grandi garanzie sotto il profilo dell’ordine pubblico e con ogni probabilità il massimo dirigente rossoblù opterà per seguire la partita in tv anche perché il Trastevere trametterà in diretta il match sulla sua pagina Facebook.

 

Conson l’ex di turno (foto Sambenedettese Calcio)


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X